Salto ostacoli, tra i saltatori più ricchi del 2017 anche Ensor de Litrange dell'azzurro Lorenzo De Luca

Lorenzo De Luca ITA Ensor de Litrange FEI World Cup Lyon 2017

Nell'elenco dei saltatori più remunerativi stilata da Hippomundo in questo 2017 troviamo anche Ensor de Litrange LXII, montato dal nostro Lorenzo De Luca questo BWP baio del 2004 da Nabab de Reve x Mr. Blue quest'anno ha incassato in premi 445.365,00 euro grazie alle importanti vittorie e i numerosi piazzamenti, guadagnandosi il 14° posto tra i cavalli più remunerativi del 2017.

A guidare questa speciale classifica troviamo Gazelle di Kent Farrington, con l'americano quest'anno ha guadagnato 1.026.435 euro in premi tra cui ricordiamo i 400 mila franchi svizzeri (l'equivalente di circa 340 mila euro), incassati con la sola vittoria nel Grand Prix Rolex di Ginevra a dicembre.

Altro grande vincitore è l'Holsteiner L.B. Convall (Colman), stallone che con il tedesco Philipp Weishaupt quest'anno ha guadagnato 807.648 euro aggiudicandosi il secondo posto della ranking dedicata ai Paperon dè Paperoni dei cavalli da salto ostacoli.

Al terzo posto troviamo il fuoriclasse della portoghese Luciana Diniz, l'Hannover Fit For Fun (For Pleasure) con 710.244 euro di incassi ed una percentuale di piazzamenti del 48%.

4°  HH Azur (SBS 2006, Thunder vd Zuuthoeve) euro 687.915

5° Coree (Westfahlen 2006, Cornet Obolensky) euro 594.140

6° Fine Lady 5 (Hannover 2003, Forsyth FRH) euro 581.045

7° Don VHP Z (Z 2004, Diamant de Semilly) euro 555.176

8° VDL Groep Verdi TN (KWPN 2002, Quidam de Revel) euro 523.035

9° Mary Lou 194 (westfahlen 2006, Montendro I) euro 492.190

10°Sterrehof's Calimero (KWPN 2007, Quidam de Revel) euro 481.060

Con la percentuale del 65.1 il titolo 2017 per i piazzamenti spetta invece al selle française di Simon Delestre, Hermes Ryan (Hugo Gesmeray, 2005).

photo: Lorenzo De Luca ITA Ensor de Litrange Lyon Fei World Cup, photo FEI / Pierre Costabadie

facebook