Grand Prix Land Rover , grande Julien Epaillard.

epaillard.jpg

Che giornata per il cavaliere francese Julien Epaillard che, dopo aver vinto la categoria a tempo (il Prix France Bleu) con Alibi de la Roque, ha portato a casa il prestigioso Grand Rover di Land Rover con la sua cavalla di 12 anni , Queeletta. La vincitrice dello scorso anno Félicie Bertrand si è classificata seconda con l'energica Sultane des Ibis.

Su trentaquattro binomi al via, solo quattro si sono qualificati per il barrage: l'olandese Maikel van der Vleuten, lo svizzero Pius Schwizer e i due francesi. Félicie Bertrand che  si stava avvicinando quindi all'impresa di vincere due Grand Prix Land Rover consecutivi, il che ci avrebbe riportato indietro nel tempo: lo storico momento in cui la leggendaria coppia formata dal tedesco Franke Sloothaak e Joli Coeur negli anni '90 ha raggiunto questo traguardo.  Ma il primato è rimasto tale a causa di un errore di Felicie Bertrand.

Ma che bella giornata per lo showjumping francese: se Félicie ha mancato per un attimo il grande risultato, Julien è riuscito nel suo. Due volte anche: due vittorie per Queeletta (venerdì e domenica) e due vittorie oggi per Julien Epaillard: "È stato un grande inizio dell'anno per la mia squadra. Sono fortunato ad avere proprietari e partner incredibili intorno a me, il che è molto motivante e mi spinge a fare del mio meglio.
 Non è quindi una coincidenza se Julien Epaillard è il numero 1 della Francia e con queste vittorie è probabile che possa entrare nella top 10 del mondo il prossimo mese.
PHOTOS JUMPING BORDEAUX HERE
©Christophe Bricot/Jumping Bordeaux

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook