CSI3* Vilamoura, prima giornata di gare

Si apre il sipario del CSI3* di  Vilamoura in occasione della terza settimana del 2020 Vilamoura Atlantic Tour, vediamo quali sono stati i migliori risultati di queste prime gare andate in scena nella giornata di ieri.
1.40m CSI3* Table A agst Clock
Vittoria irlandese con Liam O’Meara in sella a Curraghgraigue Jack Take Fligh con zero penalità nel tempo di 58.38 secondi.
Seconda posizione del podio per l’amazzone britannica Laura Renwick con Anvil’s Every Little Helps con zero penalità nel tempo di 59.85 secondi e, terza posizione, per la connazionale Nicole Pavitt con Gemmarco 16 sempre con zero penalità nel tempo di 62.37 secondi.
Zero le penalità anche per i cavalieri azzurri Antonio Alfonso con Donanso (0/79.35”) alla 19^ posizione, Andrea Benatti con Casanova Z (0/79.41”) alla 20^ posizione e Piergiorgio Bucci con Elias (0/80.61”) alla 21^ posizione.
1.45m CSI3* Two Phases - aggregated penalties
Si aggiudica la vetta della classifica il francese Mathieu Bourdon in sella a Play Boy du Tertre (0-0/26.13”-0) seguito dal binomio britannico formato da Donald Whitaker e Atevla (0-0/27.04”-0) in seconda posizione e da un altro binomio britannico formato dall’amazzone Chloe Aston e Flavie van de Helle (0-0/27.43”-0) in terza posizione.
Ottimo risultato anche per l’amazzone italiana Marta Bottanelli che, in sella a Acheo Di San Patrignano, si posiziona nella top10 precisamente all’ottava posizione della classifica (0-0/28.66”-0).
1.30m CSI3* Table A agst Clock
È stat oil portoghese Francisco Fleming De Oliveira in sella a Dublin S ad ottenere la vittoria con zero penalità nel tempo di 53.88 secondi.
A seguirlo sul podio, in seconda posizione, il britannico Jackson Reed Stephenson con Muna Vd Bisschop con zero penalità nel tempo di 54.13 secondi e, in terza posizione, il francese Jules Orsolini con Ukraine de Moyon con zero penalità nel tempo di 54.29 secondi.
Per quanto riguarda l’Italia, 26^ posizione per Piergiorgio Bucci con Carpe Diem J&F Champblanc (0/67.54”) e 30^ posizione per Neri Piaccini con Conchacco Blue PS (0-0/69.03”).
1.30m CSI3* Table A agst Clock
Vince l’ultima categoria della giornata l’irlandese Liam O’Meara in sella a Mr Coolcaum con zero penalità nel tempo di 52.89 secondi seguito, in seconda posizione dal portoghese Francisco Fleming De Oliveira con Boreal de Brion con zero penalità nel tempo di 53.91 secondi e, in terza posizone, dal francese Antoine Helie con Jaqui con zero penalità nel tempo di 54.48 secondi.
Bene anche per l’italiano Neri Piaccini che in sella a Katinca si aggiudica la 9^ posizione della classifica (0/58.68”)

MS

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook