News

Longines FEI Jumping Nations Cup ™ La Baule: otto le squadre al via

eros-o-robert la baulecrdit PSV..JPG

Negli ultimi 59 anni, i cavalieri internazionali hanno scelto tradizionalmente La Baule per aprire la loro stagione all'aperto. Il kick-off della Longines FEI Jumping Nations Cup ™ verrà assegnato anche a La Baule. Primo confronto della Divisione europea 1, la Coppa delle Nazioni di La Baule fa parte delle 11  tappe di qualificazione prima della finale mondiale a Barcellona (dal 3 al 6 ottobre).

facebook

Omer Karaevli rimane protagonista al XXV Sunshine Tour.

Fin dal primo giorno, questo cavaliere turco ha avuto un grande successo nelle categorie Young Horse.
Ancora una volta Omer Karaevli ha aggiunto punti importanti per le qualifiche Young Horse. Omer ha sede in Germania e ha partecipato alle Olimpiadi del 2016 a Rio de Janeiro, diventando così il primo atleta olimpicoper la Turchia in 56 anni.

facebook

Continua il tour statunitense a Wellington

Continua l’appuntamento statunitense per Lorenzo De Luca. Dopo aver preso parte allo CSIO5*, prima tappa del circuito di FEI Nations Cup™ (divisione Nord/Centro America e Caraibi) il 1° aviere parteciperà al CSI5* in programma a Wellington (Florida, USA).
Ai suoi ordini tre cavalli: Armitages Boy, Evita Van’t Zoggehof e Soory de l’Hallali. Un altro azzurro ha raggiunto gli Stati Uniti. Si tratta di Michael Cristofoletti che in occasione del concomitante CSI2* monterà Ciar Charcamm Z.

facebook

In arrivo un altro weekend ricco di appuntamenti per i nostri azzurri.

Tra Wllington, Vilamoura, Vejer de la Frontera e Oliva, è in
arrivo un altro weekend molto impegnativo e ricco di appuntamenti
internazionali.

Avranno inizio oggi le gare del CSI5*, fino al 24 Febbraio,
di Wllington, in Florida, presso il Palm Beach International Equestrian Center.
A scendere in campo per l’Italia avremo Lorenzo De Luca con Cheindira, Ensor de
Litrange e Kalinka Van’t Zorgvliet.

facebook

Longines Masters di Hong KongL: Lynch brilla con Chablis

dennys lynch Hong Kong .Credit EEMJ.Rodrigues.jpg

L'irlandese Denis Lynch e Chablis hanno formato un binomio perfetto domenica scorsa, riuscendo in un'impresa non facile: aggiudicarsi il Gran Premio Longines di Hong Kong, la tappa asiatica della Longines Masters Series.

facebook

Montefalco, la stagione parte con il salto ostacoli e anticipa Tokyo 2020

baryard. FOTO PROLI .JPG

Horses Le Lame Sporting Club di Montefalco inaugura la stagione 2019 con un concorso nazionale di salto ostacoli A 3 stelle (22/24 febbraio).

L’evento, che include in programma anche la Coppa Italia Pony,  fa da apripista a un calendario variegato che accoglierà le discipline del salto ostacoli, del dressage e del paradressage. La novità dell’anno riguarda proprio il rettangolo, con l’assegnazione ricevuta dalla FISE dei Campionati Centro Meridionali (4/5 maggio).

facebook

Bertram Allen vince. Speed ​​Challenge Longines Masters di Hong Kong è lui il protagonista.

bertram allen hong kong.jpg

Bertram Allen e Christy JNR hanno letteralmente fatto impazzire il pubblico di Hong Kong in occasione dello Speed Challenge  nella notte di Sabato scorso.
Con il tempo di 60.47, Allen  si è inserito davanti al francese "King of Hong Kong" Patrice Delaveau su Vestale de Mazure * HDC (62,88), mentre il connazionale Kevin Staut, vincitore dello Speed ​​Challenge a Parigi, e Ayade de Septon * HDC sono terzi (62,94).  "Sono contento!  Il mio cavallo ha funzionato superbamente. La gente qui ad Hong Kong lo adora davvero." ha dichiarato Allen.

facebook

Giulia Martinengo Marquet vince il CSI2 * Grand Prix presentato da CHG a Spring MET II

Giulia Martinengo Marquet - clic photo.jpg

Ultimi a entrare in campo, Giulia Martinengo Marquet e Elzas (Diamant de Semilly x Cornet Obolensky) hanno sfruttato al massimo la loro posizione per strappare la vittoria a Michael Hughes (USA) nel  GP CSI2 *  di domenica, ​​presentato da CHG a Spring MET II.

facebook

Vejer de la Frontera: Jake Saywell fa suonare l'inno nella prima settimana del XXV Sunshine Tour.

Il salto di qualità nella classe del GP di Fairfaix di ieri, ha visto protagonista nella  prima settimana di competizioni il cavaliere inglese, Jake Saywell. In sella a "Havinia Van de Roshoeve", il binomio velocissimo ha fatto segnare un inarrestabile il tempo in soli  43.97 secondi, a soli 0.22 secondi dall'americana Catherine Pasmore che ha conquistato il secondo posto su "Hiteck". Il terzo posto è andato a un altro cavaliere  inglese Holly Smith con "Claddagh Iroko".

facebook

CSI3* Vilamoura, terza giornata di gare.

Ad aprire la giornata ieri, intorno alle 10:00 è stata la 1.35m CSI3* Table A agst Clock.
Ad aggiudicarsi la prima posizione del podio, con un tempo imbattibile, è stata l’amazzone svizzera Marie Etter Pellegrin in sella a Baccarat du Tertre (0/55.34”). Seconda posizione per l’inglese Oliver Fletcher in sella ad Horst van de Mispelaere (0/56.91”) e, terza posizione per il francese Titouan Schumacher con Baccara de Reville (0/57.13”).

facebook

Centri Ippici

facebook