News

Praga Play off: alza la posta in gioco rivelando la partecipazione di Explosion W per i playoff di GC Prague

ben maher..jpg

Il campione del Longines Global Champions Tour 2019 Ben Maher (GBR) ha alzato la posta in vista dei playoff di GC con un montepremi di 12 milioni di euro alla fine di questo mese, rivelando che intende portare il suo cavallo stellare Explosion W.

 Lanciando il guanto di sfida ai suoi avversari nel Super Grand Prix di Longines Global Champions Tour e nella Supercoppa della GCL, Maher spera che l'incredibile potenza di Explosion W lo porti alla vittoria nella capitale della Repubblica Ceca.

facebook

28° Master d’Italia Indoor - Memorial Dalla Chiesa Al G.e.s.e. di Bologna il jumping con l'impegno civile nel cuore

NATALE CHIAUDANI (1) proli..JPG

Torna dal 5 all'8 dicembre 2019 al Gruppo Emiliano Sport Equestri di San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna l'appuntamento con il 28° Master d'Italia di salto ostacoli indoor dedicato alla memoria del generale Carlo Alberto dalla Chiesa e della moglie Emanuela Setti Carraro, uccisi a Palermo nell'attentato di via Carini per mano mafiosa il 3 settembre 1982, dove rimase ferito gravemente anche l'agente Domenico Russo morto dopo giorni di agonia.

facebook

Le Lame International fa Poker

dalma-malhas.jpg

L’Horses Le Lame Sporting Club è ufficialmente inserito nel calendario FEI 2020 con un CSI 4 stelle. L’evento - 90 i “gemelli” ospitati in tutto il mondo - è programmato dal 6 al 10 maggio: stessa data del CSI4* di Saint Tropez e del CSI5* di Shanghai.

facebook

Gli appuntamenti del prossimo weekend.

In arrivo un altro fine settimana ricco di appuntamenti
internazionali a partire da giovedì  7
novembre fino a domenica 10 novembre.

Tutti gli occhi sono puntati all’unica tappa italiana della
Longines FEI Jumping World Cup CSI5*-W 2019 che andrà in scena presso il Pala
Volkswagen in occasione della 121^ edizione di Fieracavalli e Jumping Verona.

facebook

Martin Fuchs e Clooney protagonisti a Lione

fuchs..jpg

Non sarà stato facile contrastare tutte le difficoltà del percorso progettato da Grégory Bodo per questo Gran Premio FEI Jumping World CupTM 2017  Longines. Le due combinazioni avranno reso difficile ai  40 binomi qualificati in questo evento.
Martin Fuchs in sella a Clooney ha vinto la categoria chiudendo il barrage in 41,27 secondi, al secondo posto si è classificata Jessica Springsteen in sella a RMF Zecilie mentre al terzo il belga Peter Dvos in sella a Claire Z.
Emanuele Gaudiano su Chalou si è inserito al quarto posto della classifica generale

facebook

Roma Champions Day terza perla di galoppo a Capannelle.

Capannelle ingresso.jpg

Mannaggia a Giove Pluvio che, non invitato, vorrà essere presente a quella che viene definita la terza perla di galoppo a Capannelle. Prima domenica di novembre con otto corse una più interessante dell'altra per quel Roma Champions Day che va a chiudere una stagione fantastica svoltasi all'ippodromo di Capannelle aperta in primavera dalle due Ghinee Parioli ed Elena e proseguita con la giornata fantastica del Derby.

facebook

CSI5* - W EQUITA Masters presented by HERMES Sellier, vince Scott Brash

Spalti greimti per i Master Equita presentati da Hermès Sellier. Venti dei migliori cavalieri del mondo hanno partecipato a questo evento con ostacoli alti fino a mt 1,60
Il tracciato doveva essere eseguito nel modo più preciso possibile e soprattutto molto veloce.
Due binomi hanno lasciato il campo con un punto di penalità sul tempo, Christian Ahlmann su Ailina e il numero due al mondo, Martin Fuchs su Silver Shine, rispettivamente sesto e quinto in finale.

facebook

Kevin Staut vola a Lione, bene Emilio Bicocchi

URHELIA LUTTERBACH_STAUT Kevin.jpg

È chiaramente uno dei cavalieri del cuore del pubblico di Lione. Quindi, quando Kevin Saut ha completato la sua seconda manche senza penalità e in un tempo record di 36''15 con Urhelia Lutterbach, tutti i presenti sono esplosi  letteralmente. Né il numero uno al mondo Steve Guerdat, né il campione tedesco Marcus Ehning sono riusciti a spodestare il binomio francese dal primo posto.

facebook

Ecco i nuovi Campioni Sardi di Endurance: Carlo Carta, Maria Letizia Orecchioni e nella Debuttanti Giulia Delinna

carlo mulas endurance .jpg

La Sardegna dell’Endurance si è ritrovata a Tanca Regia, nel comune di Abbasanta, per il Campionato Sardo, in prova unica, e per la quinta tappa valevole per la Coppa Sardegna. Tanti i partecipanti, gli accompagnatori e il pubblico lungo tutto il nuovo percorso disegnato all’interno della tenuta dell’Agris e nelle zone limitrofe. Un percorso gradito da subito da tutti gli iscritti che hanno promosso a pieni voti le novità.

facebook

A Sarroch assegnati i tioli sardi di Dressage: nell’assoluto ha trionfato Laura Piras con Belissima 40

campionati sardi.JPG

Lo scorso weekend è stato il Dressage ad eleggere i nuovi campioni sardi. Settanta i partenti nelle diverse categorie inserite nel ricco programma di una due giorni disputata al Circolo ippico Boscovivo di Sarroch. Un numero sempre maggiore di praticanti che conferma una crescita costante di questa disciplina, soprattutto tra le amazzoni giovani e meno giovani.

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook