News

Fei World Cup 2015/2016: i risultati e le classifiche dalla tappa brasiliana e da quella californiana

Continuiamo la nostra veloce panoramica dei risultati dalle prove più significative svoltesi fino a questo momento, in Brasile si è tenuta a Rio de Janeiro una delle tappe sudamericane di Fei World Cup 2015/2016 nell'ambito del Longines Rio Equestrian Festival: vincitore della tappa è stato il brasiliano Sergio Henriques Neves Marins su Pikpoket, seguito al secondo posto ed al terzo posto dai connazionali Fabio Leivas Da Costa con Fape Fox Trot VD Padenborre e Pedro Junqueira Muylaert con Colorado.

facebook

Fei lancia il talk show online "Chez Philip" per i WEG 2014, ecco tutti i siti che partecipano all'iniziativa.

chez.jpg

La Federazione Equestre Internazionale ha lanciato in occasione dei World Equestrian Games 2014 un talk show giornaliero intitolato "Chez Philip", nel quale verranno svelati curiosità e retroscena dai campionati del mondo raccontati dai protagonisti a Phil Ghazala, il presentatore ufficiale del programma.

Il talk show sarà disponibile gratuitamente su Fei TV e sul canale youtube Fei e sarà inoltre divulgato da 40 siti internet specializzati tra i più importanti del settore distribuiti tra 20 diversi paesi.

facebook

Le interviste di HSJ: Patrice Delaveau. Panoramica a 360° sulla stagione del campione.

delaveau.jpg

Incontriamo uno dei VIP di questo match di Coppa delle Nazioni a Piazza di Siena, abbiamo contattato Patrice Delaveau che molto gentilmente ci ha concesso un pò del suo tempo ( per rispondere a qualcuna delle nostre domande e curiosità.

facebook

Le interviste di HSJ: da Lione, Beezie Madden

madden2.jpg

Abbiamo incontrato la detentrice del titolo Fei World Cup Elisabeth Madden, impegnata proprio in questi giorni a Lione per la finalissima della stagione 2014 :

Partiamo proprio con la Coppa del Mondo.

facebook

L'intervista di HSJ al campione svizzero Pius Schwizer.

pius.jpg

Il campione svizzero Pius Schwizer ai taccuini virtuali di horseshowjumping.tv ci racconta qualcosa di sè, del suo metodo di lavoro e del finale di stagione.

La prima domanda riguarda un cavallo in particolare, tale Picsou du Chene, castrone del 2003 figlio di Le Tot du Semilly salito alla ribalta dopo la cessione dei performer Powerplay e Verdi ai cavalieri di Artisan Farm Eric Lamaze e Tiffany Foster.

facebook

Uliano Vezzani - uno “chef” italiano che ha fatto dei cavalli e dei concorsi di salto a ostacoli la sua passione diventando un r

vezzani.jpg

Lei è tra gli chef de piste più accreditati a livello internazionale: come si arriva a questo punto, come ha cominciato?

Il mio inizio come direttore di campo è stato negli impianti de “Le Siepi” di Cervia.

facebook

Philippe Le Jeune per HSJ

LE JEUNE.jpg

Il campione del mondo Philippe Le Jeune al taccuino di HSJ.

Ovvio chiedere cosa ne pensi di Piazza di Siena 2013: " Mi spiace ma non é più quella di una volta. Roma non è Aquisgrana dove trovi quarantamila persone assiepate sulle tribune anche per una gara poco impegnativa. Mettere due prove valevoli per il raking alle 21,00 di sera non attira pubblico. Tribune desolatamente vuote e nessun applauso per i vinciitori in una umidità che si taglia con il coltello .

I groom hanno finito alla una e trenta ed erano svegli dalla mattina alle cinque".

facebook

CSIW5* Verona: il Gran Premio a Scot Brash

Un pubblico emozionato, spalti gremiti per questa attesa tappa di Coppa del Mondo, appuntamento di Verona.

facebook

CSI 5* a Verona: Martin Fuchs splendida prova Tam Tam du Valon

Ieri sera Martin Fuchs ha nuovamente dato prova di una grande equitazione in sella la suo nuovo soggetto Tam Tam du Valone.
Il giovane cavaliere svizzero, neo Campione d'Europa con Cloonei 51, ha messo alle sue spalle Daniel Deusser in sella a Jasmien vd Bisschop e Scott Brash in sella a Hello Shelby.
Buona prestazione per Alberto Zorzi in sella a Ego van Orti, quarti.

 

hsj

facebook

CSI 5*-W Verona : Simon Delestre fa suonare la Marsigliese

La prova di apertura del CSI 5*-W, di ieri, sabato 9 novembre, è andata a Simon Delestre. Il cavaliere della Lorena ha fatto suonare l'inno francese mettendo a termine la prova nel tempo di 59"63. In sella a Qopilot Batilly Z, un figlio di Qlassic Bois Margot  ha preceduto un ottimo Guido Franchi in sella a Egbert. Il podio è stato completato dal tedesco Daniel Deusser e Kiana van het Herdershof, che hanno terminato in 61"15.

HSJ

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook
Condividi contenuti