Salto Ostacoli, i campioni italiani Tecnici, Allievi e Allievi Emergenti

arezzo.jpg

Ecco i campioni i campioni italiani Tecnici, Allievi e Allievi Emergenti.
 Nella 3^ PROVA CRITERIUM TECNICI G1 (12 partenti) prima piazza di Cristiano Bucciantini su Orett che chiude con 0/0 in 34.96, seconda Elena Lorenzoni su Forrest Camp con 0/0 in 36.48 e terzo Franco Romich su Two in One con 470 in 32.34.
La classifica finale del CRITERIUM TECNICI G1 vede la medaglia d'oro 2010 al collo di Celeste Pagan Griso, 43enne lombarda del Centro Ippico Sestese ASD, che
in sella a Chaka ha chiuso con 36 punti totali, argento per Franco Romich su Two in One con 35 punti e miglior tempo rispetto a Stefano Capuano, bronzo su Dedalo Blu con 35.50 punti.
Nella 3^ PROVA CAMPIONATO TECNICI G1 (14 partenti) vince Andrea Bracaloni su Smilla con 0/0 in 34.26, seguito da Rachele Marcozzi su Clou Man con 0/0 in 35.98 e da Ottavio Pastore su Neon con 0/0 in 38.34.
Andrea Bracaloni, 53enne toscano dell'ASD I Salici, in sella a Smilla con 53.50 punti si aggiudica il primo gradino del podio del CAMPIONATO TECNICI G1, alle sue spalle Ottavio Pastore su Neon 5 con 52 punti e Paola castellotti su Lucky Bet con 51.50.
Nella 3^ PROVA TROFEO BR EMERGENTI (74 partenti) piazza d'onore per Anansi Cappellato su Kalinka con 0/0 in 32.91, seconda Eleonora Crocco su Valeria con 0/0 in 33.12 e terzo Michele Previtali su Eubea del Menhir con 0/0 in 33.40.
Vince la medaglia d'oro nel TROFEO BR EMERGENTI Michele Previtali, 13enne lombardo de Il Bedesco ASD, su Eubea del Menhir con 281,00 punti, argento per Chiara Bormioli su Marina della Quartarella con 262,50 e bronzo per Benedetta Pierotti su Qara Mai con 256,00.
La 3^PROVA TROFEO BR ESORDIENTI (74 partenti) va a Viviana Giordano su Olke con 0/0 in 26.26, secondo Antonio Arditi su Lorelei des Ifs con 0/0 in 27.79 e terza Elena Nangano su Viva de Reve con 0/0 in 28.05.
Oro nel TROFEO BR ESORDIENTI per Martina Perdoncin, 16enne lombarda del Centro Ippico Sestese ASD, su Leyendap con 415,50 punti, argento a Vincenzo Cornacchione su Dusty con 406,00 punti e bronzo ad Antonio Arditi su Lorelei des Ifs con 386,00 punti.
La finalissima del CAMPIONATO TECNICI G2, categoria spettacolare con scambio di cavalli, è vinta da Enrico Carcangiu, 36enne sardo del Circolo Ippico Grighine ASD, su Fandy con 0/0/0/0 in 33.57, secondo Marco Marangotto, 34enne veneto del Centro Ippico Valbona, su Locatelli con 0/0/0/0 in 36.08 e terza Silvia Marinangeli, 33enne romani del Nova Greenfield Equites ASD, su Marina con 0/8/0/0.

 

facebook

Centri Ippici

facebook