News

Arcoveggio: Qual buon vento nel G.P. Continentale?

Continentale.jpg

Tutto pronto all'ippodromo bolognese per  la 71esima edizione del Gran Premio Continentale. Sui 2060 metri ci proveranno,salvo defezioni, in undici ad iscrivere il proprio nome nell'albo  d'oro della corsa. ZANIAH BI con in sediolo Alessandro Gocciadoro avrà il vantaggio di partire alla corda ma non sappiamo se sarà sufficiente a garantirgli il podio. Al centro dello schieramento si porrà ZLATAN pilotato da Giampaolo Minnucci con il vantaggio di poter decidere la strategia di corsa da adottare. Nelle seconda fila occhio a ZEFIRO GUAL con Antonio Greppi alla guida.

facebook

LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR OF NEW YORK

Si riapre il sipario sul prestigioso circuito di Longines Global Champions Tour che, questa volta, per la sua diciottesima e penultima tappa dell’anno si è spostata nella Grande Mela, New York.

A dare il via alle gare del CSI5*, ieri, è stata la 1.45m a fasi che ha visto la vittoria del binomio belga formato da Constant van Paesschen e Vendetta Treize (0-0/24.36”).
A seguirli sul podio, in seconda posizione, è stato lo spagnolo Eduardo Alvarez Aznar con F (0-0/24.94”) e, in terza posizione, l’egiziano Abdel Saïd con Axel 111 Z (0-0/25.03”).

facebook

71° Gran Premio Continentale. Su il sipario sulla favolosa stagione ippica bolognese

Saranno tanti gli amici ippici a ricordare la stagione di trotto che si apre domenica 29 settembre con il Gran Premio Continentale giunto alla sua 71esima edizione. Infatti il prestigioso evento internazionale con la presenza dei migliori cavalli d'Europa di 4 anni sarà quest'anno solo il primo di sette corse di "Gruppo" che mai Bologna ha ospitato in una sola stagione. Inserite nel calendario europeo dell'Union Europeenne du Trot e classificate in tre fasce decrescenti per prestigio e montepremi arriveranno di seguito all'Arcoveggio:

facebook

Salto ostacoli: gran finale al Sardegna Jumping Tour

montis 9. jpg.jpg

Salto ostacoli: gran finale al Sardegna Jumping Tour, i cavalieri sardi Lampis, Guspini, Carboni, Murruzzu e Salis sfidano i fuoriclasse Govoni e Chiaudani
Con un crescendo di spettacolo e tecnica, arriva alle giornate finali il Concorso nazionale 6* di salto ostacoli che in questo secondo fine settimana mette in palio 53.500 euro di montepremi grazie alla Regione Sardegna. Il campo gara di Tanca Regia (Abbasanta) ospiterà a partire dalle 8.30 le gare rimaste di un evento iniziato il 20 settembre che ha coinvolto oltre 170 cavalli.

facebook

57° Premio Regionale di Tanca Regia

un salto in libertà 2019.jpg

Al 57° Premio Regionale di Tanca Regia ben 185 puledri sardi alla caccia delle finali nazionali di Verona – E da giovedì la seconda tappa del Sardegna Jumping Tour di salto ostacoli

facebook

Gli appuntamenti del fine settimana.

Come ogni settimana è in arrivo un altro weekend ricco di
appuntamenti internazionali e non; continuano le gare dell’Hubside Fall Tour
francese di St. Tropez, con la seconda settimana, che avranno inizio da domani
26 settembre fino a domenica 29 settembre.

Le prime categorie che andranno in scena domani sono: per quanto riguarda il
CSI4* vedremo la 1.45m e la 1.40m a fasi, mentre, per quanto riguarda il CSI2*
vedremo la 1.20m e la 1.30m a fasi.

facebook

LGCT: Ecco i finalisti della League di New York

edwina alexander . photo Stefano Grasso.jpg

Pressione enorme e grandi aspettative ... La gara a squadre della GCL è destinata a raggiungere un livello di tensione altissimo a New York.
Durante tutto l'anno la competizione a squadre della GCL ha visto tattiche e grandi emozioni, con le 16 le squadre che hanno vissuto momenti di grande entusiasmo.

Attualmente in testa sono i St Tropez Pirates con un punteggio di 304 punti, seguiti dagli Shanghai Swans con 302 punti. A soli 6 punti di distanza ci sono gli ex leader 2018, London Knights, mentre Madrid in Motion è a 6 punti in più con 290 in totale.

facebook

Salto ostacoli: il Sardegna Jumping Tour 2019 vince Gianni Govoni

Chiaudani (foto Corbinzolu).jpg

Promessa mantenuta: la prima giornata del Concorso 6* di salto ostacoli ha proposto alcune gare ad alto tasso tecnico e di spettacolarità. Grazie sia alla qualità dei binomi, sia al percorso disegnato dal direttore di campo Giovanni Bussu, sia al rinnovato campo di gara dell'azienda di Tanca Regia (Abbasanta) che ha offerto pure un bel colpo d'occhio.

facebook

Magnifica doppietta dell'olimpionico Gianni Govoni - Sardegna Tour- Nell'ultima giornata brillano pure Coata e Lapis

Al Sardegna Jumping Tour la perfezione ha un nome: Gianni Govoni. Dopo le vittorie nella prima giornata del Concorso nazionale 6* di salto ostacoli, il cavaliere olimpionico incanta il migliaio di spettatori di Tanca Regia (Abbasanta) conquistando primo e secondo posto nella C145 Gran Premio a due manches. E lo fa senza alcun errore: prima in sella a Bella Fayvinia Z, poi con il velocissimo Lucaine che chiude a 51”48.

facebook

"Bologna città del trotto 2019-20" Venerdì 27 conferenza stampa di presentazione.

71° GPContinentale.jpg

Sarà la sala stampa di Palazzo d'Accursio ad ospitare la presentazione della Stagione di corse che vedrà Bologna e l'ippodromo Arcoveggio protagonisti della scena ippica internazionale. Alla conferenza stampa con il Direttore Generale della HippoGroup Cesenate SpA Marco Fabio Rondoni saranno presenti l'Assessore alla Cultura e Promozione del Comune di Bologna Matteo Lepore, il Direttore di Confagricoltura Emilia Romagna Guido Zama, il Presidente di Bologna Welcome Celso de Scrilli e il Vicepresidente di HippoGroup Cesenate SpA Michele Canali.

facebook

MONTEFALCO: VITTORIA DI MARZIANI PRIMA DI VOLARE A BARCELLONA

Marziani-Tokyo foto Marco Proli.jpg

Il Gran Premio di Montefalco ha celebrato oggi, domenica 22 settembre, Luca Marziani su Tokyo du Soleil: è loro la prova clou del concorso ippico nazionale di salto ostacoli ospitato presso l’Horses Le Lame Sporting Club.

Il binomio portabandiera del salto ostacoli azzurro - 4° al LGCT Rome 2019, 18° agli Europei di Rotterdam, 6° nel Gran Premio di Piazza di Siena - ha identificato l’arena umbra come campo di preparazione in vista della finale del circuito FEI Nations Cup di Barcellona (Spagna) in programma dal 3 al 6 ottobre prossimo.

facebook

HUBSIDE FALL TOUR 2019, Laura Kraut si aggiudica il Gran Prix del CSI4*

Siamo giunti al termine di un altro weekend emozionante ricco di appuntamenti internazionali e con esso si conclude anche la prima settimana dell’Hubside Fall Tour di St. Tropez.
Nella giornata di ieri si sono svolti i due GP del CSI4* e del CSI2* e, ad aggiudicarsi la vittoria nel difficile Gran Premio 1.55m del CSI4* è stata l’amazzone americana Laura Kraut in sella a Fleurette con zero penalità in prima e seconda fase nel tempo di 37.81 secondi in seconda fase.

facebook

FEI Nations Cup™: appuntamento a Waregem

Penultima tappa a Waregem in Coppa delle Nazioni, l'Italia parte con la qualifica olimpica già in tasca.
La trasferta belga vede gli atleti azzurri al comando della graduatoria generale con 380 punti, davanti a Svezia (345) e Svizzera (315).
Il capo equipe Giacomo Della Chiesa ha selezionato  il 1° aviere scelto Fabio Fani Ciotti su Suttogo Georg, Juan Carlos Garcia su Ugo du Perron, il carabiniere Mattia Luciani su Leopold K e il 1° aviere scelto Vittoria Panizzon su Argentinus.

facebook

Hubside Fall Tour St. Tropez, prima giornata di gare.

Si è ufficialmente aperto il sipario dell’Hubside Fall Tour 2019 francese di St. Tropez che, ieri, ha visto scendere in campo i migliori cavalieri e le migliori amazzoni per sfidarsi nelle prime categorie del CSI4* e nel CSI2* concomitante.
Partiamo dalle gare del CSI4*, la prova di apertura è stata la 1.45m GP Qualifier Faults&Time che ha visto la vittoria del binomio di casa formato da Roger Yves Bost e Castelforbes Talitha con zero penalità nel tempo di 60.45 secondi.

facebook

FIERACAVALLI 2019, CON RIDING THE BLUE “IL CAVALLO GIOVA ALL’AUTISMO”

Riding-the-blue-fieracavalli 2019.jpg

Verona, 20 settembre – Nell’ambito dell’impegno etico e sociale annunciato da Fieracavalli per la prossima edizione prende forma il protocollo d’intesa siglato da Veronafiere con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e l’Unità Locale Socio-Sanitaria 9 Scaligera per la promozione e valorizzazione dell’ippoterapia. Frutto di questa collaborazione è il progetto Riding the Blue, presentato questa mattina all’Ospedale di Borgo Trento-Verona assieme al Dott. Leonardo Zoccante – responsabile del programma sperimentale.

facebook

FIERACAVALLI 2019, CON RIDING THE BLUE “IL CAVALLO GIOVA ALL’AUTISMO”

fieracavalli_0.jpg

Verona, 20 settembre – Nell’ambito dell’impegno etico e sociale annunciato da Fieracavalli per la prossima edizione prende forma il protocollo d’intesa siglato da Veronafiere con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e l’Unità Locale Socio-Sanitaria 9 Scaligera per la promozione e valorizzazione dell’ippoterapia. Frutto di questa collaborazione è il progetto Riding the Blue, presentato questa mattina all’Ospedale di Borgo Trento-Verona assieme al Dott. Leonardo Zoccante – responsabile del programma sperimentale.

facebook

Salto ostacoli: il Sardegna Jumping Tour 2019

Govoni (foto Corbinzolu).JPG

Il Sardegna Jumping Tour 2019 si apre sotto il segno dell'olimpionico Gianni Govoni che a Tanca Regia vince le due gare clou della prima giornata – Domenica il gran finale del primo weekend col Gran Premio C145 a due manches
 

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook