Ippica

Capannelle, 29 giugno speciale con i Gran Premi Triossi e Turilli

Zacon Gio.jpg

La Roma ippica si appresta a festeggiare il giorno dei suoi Santi Patroni con due attesi Gran Premi di trotto che andranno a completare un convegno che prenderà il via alle ore 16:40 e terminerà con la disputa della decima corsa prevista alle 20:35. Quindi un ricco pomeriggio dove il Gran Premio intitolato a Gaetano Turilli (Gr.1 mt.2100 cavalli 4 anni ed oltre di ogni paese) va ad affiancarsi, in maniera innovativa, al Tino Triossi una delle 3 prove di Gr.1 riservate ai 4 anni.

facebook

Kouvola: Vitruvio e Cokstile ci provano nel Kymi Grand Prix

KYMI.jpg

Terra finlandese il prossimo sabato dei due campioni del trotto italiano sperando di lasciare il segno. A VITRUVIO il compito di provare ad essere il primo indigeno a vincere questa corsa, a COKSTILE di confermare lo stato di forma visto a Solvalla nell'edizione 2020 dell'Elitlopp ma con gara certamente più accorta.

facebook

Prix Rene Balliere: Vittoria e record della pista per Face Time Bourbon

FACE TIME BOURBON.jpg

Tutto come nelle previsioni o meglio tutto tranne la delusione per l'incolore prestazione di Bold Eagle finito nelle retrovie e mai dato l'impressione d'impensierire il vincitore della corsa. A rmettere pressione  a FACE TIME BOURBON sul rettilineo d'arrivo ci ha provato il 7 anni DROLE DE JET allenato e guidato da Pierre Vercruysse ma si è dovuto accontentare della seconda moneta mentre a completare l'arrivo un sorprendente FELICIANO. Cosa aggiungere sull'ennesima prestazione da condottiero del portacolori della scuderia Bivans?

facebook

Una domenica speciale per l'ippica romana, anche Capannelle riapre al pubblico.

Capannelle ingresso.jpg

"Domenica è sempre domenica" cantava il sabato sera dalla TV degli anni '50 il mai dimenticato Mario Riva e quale miglior giorno della settimana si poteva scegliere per permettere agli ippici romani di riappropiarsi degli spazi del "loro" ippodromo. Ovvia la felicità espressa dai vertici della HippoGroup Roma Capannelle che gestisce l'ippodromo romano per questa bella notizia.

facebook

Domenica ultima all'Arcoveggio e passaggio di testimone al Savio.

Arcoveggio.jpg

La primavera ippica bolognese si conclude domenica 21 giugno per la solita pausa estiva e passa il testimone, come di prammatica, all'ippodromo di Cesena che allieterà, dal 3 luglio, le lunghe serate estive dei vacanzieri e degli habituè della costa romagnola. Otto corse con inizio alle 15:50 ed il clou alla settima per la presenza del recorder VERNISSAGE GRIF vera star che però troverà validi avversari in questo Premio Rustego per cavalli di 5 anni ed oltre.

facebook

Agnano,fiat lux.Da sabato 20 giugno torna il pubblico sulle tribune

Agnano tribune.jpg

Pian piano, passo dopo passo il pubblico dell'ippica torna a varcare i cancelli degli ippodromi e si riappropria di tutti quegli spazi per alcuni mesi negati. Tocca il prossimo sabato all'ippodromo napoletano sito nella conca di Agnano far respirare l'aria delle corse e della partecipazione al rito della scommessa ai tanti appassionati che andranno a sistemarsi nei tanti spazi che la bellezza di quel luogo offre. Naturalmente tutto avverrà nel rispetto dei protocolli sanitari previsti dalla Regione Campania per i parchi pubblici con controllo della temperatura agli ingressi.

facebook

Al via il Royal Windsor Horse Show 2020 ma a porte chiuse.

index.png

E' la festa del cavallo per eccellenza che per 5 giorni consecutivi raccoglie al Windsor Home Park nei giardini privati della Regina il gotha della nobiltà inglese.  Doveva svolgersi dal 13 al 17 maggio u.s. ma la pandemia costrinse, seppur a malincuore, a soprassedere e posticipare l'evento ippico preferito dalla Regina Elisabetta e puntuale appuntamento mondano della aristocrazia britannica.

facebook

Parioli e Regina Elena nel silenzio di Capannelle

capannelle.jpg

Bisogna ammettere di non essere mai contenti. Ci si lamentava per il fermo totale dell'ippica e quando è stata offerta finalmente la possibilità di riprendere l'attività in pista ecco il disappunto per la mancanza di pubblico. Però se si fosse concesso uno slittamento di date fruendo dell'apertura dei cancelli oggi non staremmo a recriminare per quanto andrà in scena questa prossima domenica a Capannelle. Lasciare le tribune vuote per due tra i Gran Premi di galoppo più attesi si può considerare un vero delitto.

facebook

Padova-Breda: Nel Gran Padovanelle Zacon Gio prova a mettere la firma.

La Padova ippica festeggia domani la giornata dedicata al suo Santo Patrono con un programma speciale a cui mancherà solo il pubblico per l'obbligo di tenere i cancelli chiusi causa Covid-19. Un doppio Elwood, un doppio Città di Padova e a chiudere il totale delle 9 corse previste un Gran Padovanelle-Memorial Ivone Grassetto (mt.1640 €80.080 TQQ) che promette scintille. Partiamo proprio dai partenti del Premio dedicato alla memoria dell'imprenditore patavino per analizzare i possibili all'arrivo.

facebook

Centri Ippici

  • show jumping usa
facebook