79° G.P. Etruria. Binocoli puntati su Falco Killer Gar e Funny Gio 

Advertisement
cavallo durante una corsa di trotto

Nella doppia versione maschi-femmine sono i due recorder a caccia di applausi e conferme. 

79° G.P. Etruria – La storia siamo noi

Domenica 17 marzo il sipario si alzerà ancora una volta sulla corsa la cui prima edizione si svolse a settembre del 1946.

Tradizionale appuntamento per i 3 anni che solo dal 1974 ha preso il nome attuale trovando una sua precisa collocazione nel calendario fiorentino e abbandonando il nome del mese in cui fino ad allora era programmato. 

79° G.P. Etruria- Firenze sogna 

L’ippodromo del Visarno da poco intitolato a Cesare Meli, grande protagonista dell’ippica italiana e fiorentina in particolare, attende di vedere scendere in pista i protagonisti di questa corsa che si articolerà su due divisioni rispettivamente riservate ai maschi ed alle femmine sulla distanza dei 2020 metri con rispettiva dotazione di euro 37.400,00 

79° G.P. Etruria – L’imbattuto Falco Killer Gar

Otto alla partenza della prova riservata ai maschi con il figlio di Varenne e Zuwara Gar allenato da Alessandro Gocciadoro grande favorito. 

Vincitore delle cinque prove fino ad ora disputate con il record di 1.11.9 sul miglio e 1.14 sul doppio chilometro  il portacolori della scuderia Regina Horses è chiamato a confermare la sua superiorità. 

79° G.P. Etruria . I possibili avversari di Falco Killer Gar

Fandango Luis che, sempre con la guida di Antonio Simioli, ha realizzato una tripletta ad Agnano nei due mesi precedenti può confermare una forma eccellente. 

Gennaro Riccio lascia il ruolo di proprietario e va in sediolo di Fellow Wise As trainer Gocciadoro ottime prestazioni a gennaio seppur su distanza breve.

Il “ricco” Frankie Lj otto corse in carriera con 4 vittorie e 3 piazzamenti e poi alla corda Fangio Bi con Vecchione in sulky perfetto nelle ultime due uscite. 

79° G.P. Etruria – I poco probabili avversari di Falco Killer Gar

Tra i partenti ci sono anche loro e nello sviluppo di una corsa sul doppio chilometro possono avere chance.

Fabio Bi torna in pista dopo 98 giorni, ritrova in sulky ancora Maurizio Biasuzzi con cui ad Agnano aveva colto una terza moneta.

Futuro D’Amore trainer Gennaro Casillo con guida Antonio Di Nardo è molto altalenante nelle sue prestazioni. Mina vagante.

Fast’n Furiuss ultima vittoria a dicembre 2023 all’Arcoveggio arriva dal quarto posto colto la settimana scorsa a Padova nel Premio Varenne. 

79° G.P. Etruria – Funny Gio sulle orme di papà FTB 

Si suol dire che buon sangue non mente e l’avere avuto come padre Face Time Bourbon è un biglietto da visita al momento niente male. 

Allenata dal Team Gocciadoro nelle 6 corse disputate vanta 4 vittorie e 2 piazzamenti con oltre 100 mila euro già portati nelle casse della società Comiantale che ne detiene la proprietà. 

Vincitrice ad Agnano del Masaf femmine è la netta favorita tra i 12 cavalli alla partenza. 

79° G.P. Etruria – Le possibili avversarie di Funny Gio.

Fantastica Doda con guida di V.P. Dell’Annunziata se si cerca per il podio non ci può essere che lei.

Frivola Grif all’esterno della favorita non sarà facile ma Antonio Simioli sa il fatto suo.

Funny Girl a Milano nell’ultimo impegno è piaciuta e poi trainer Mauro Baroncini è una una garanzia.

Fan Idole Vf se regge la distanza l’allieva di Barelli ci sta tutta per il podio. 

Fantasiosagal se è quella vista ad Aversa e in Sicilia non si può escludere il ritorno..

79° G.P. Etruria – Le poco probabili avversarie di Funny Gio 

A differenza dei maschi la scelta tra le femmine non è così netta da delineare. 

Favola Ek buoni piazzamenti ma la vittoria manca da settembre 2023 colta in quel di Cesena. 

Fonte Chiara Par citando Califano più buio che luna piena.

Fiamma Bfc il suo 2024 iniziato abbastanza bene ma appare poco affidabile. 

Foxylady arriva dalla Francia e corre dopo un mese e mezzo di sosta seppur allenata dal Team Goccoadoro non desta entusiasmo. 

Fly To Check male il rientro di febbraio e non entusiasma pur sapendo che è allenata da Gennaro Casillo.

Fenice Del Ronco rientrata anche lei male a febbraio gli manca la vittoria da ottobre 2023.

79° G.P. Etruria- Non ci resta che… sorridere.

Eh già, tante sono le speranze riposte in questa generazione dei 3 anni per non aprirsi al sorriso.  L’ippica ha bisogno di nuova linfa che riporti il grande entusiasmo sulle tribune e tra gli scommettitori.

Chissà che il buon viatico non sia rappresentato dal 79° Gran Premio Etruria.

79° G.P. Etruria – Ordine di partenza

1 FANGIO BI R.Vecchione
2 FANDANGO LUIS A.Simioli
3 FRANKIE LJ Santo Mollo
4 FALCO KILLER GAR A.Gocciadoro
5 FAST’N’FURIUSS Lor.Baldi
6 FELLOW WISE AS G.Riccio
7 FUTURO D’AMORE A.Di Nardo
8 FABIO BI M.Biasuzzi

Bruno Delgado

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo