Nella città dell’oro, brillante finale di stagione per l’Endurance

Advertisement
Cavalli durante una gara di Endurance ad Arezzo

14 Nazioni e oltre 220 binomi al via ad Arezzo

Il prossimo fine settimana l’Arezzo Equestrian Centre, fiore all’occhiello del salto ostacoli italiano e internazionale, si trasformerà in grande arena
dell’endurance.

A tre giorni dalla chiusura delle iscrizioni delle categorie nazionali, il record dello scorso anno è già stato superato; furono 173 nel 2022 i binomi che
firmarono il registro presenze diventate ad oggi 218!

Generali Endurance Asd, Comitato Organizzatore dell’evento, nel giro di pochissimi anni ha trasformato Arezzo, spesso conosciuta come la “Città
dell’Oro” per via della sua lunga e illustre tradizione nell’arte orafa e alla presenza di numerosi gioiellieri, nel “Tempio dell’Endurance”.

Arrivo nella nebbia
L’arrivo nella nebbia – Sport Endurance

I numeri che sostengono la tesi, sono la prova tangibile della qualità della manifestazione alle porte che ha di fatto riacceso la “corsa all’oro”, termine
che si riferisce al XIX secolo, ovvero a quel periodo storico in cui negli Stati Uniti (soprattutto California) si verificò una frenetica migrazione di persone
verso luoghi specifici alla ricerca del metallo prezioso.

Da ieri oltre 200 mezzi che trasportano cavalli, puntano tutti verso Arezzo chi in cerca di qualifiche, chi di esperienze indimenticabili e chi dell’oro del
Festival Terre Toscane o delle finali MASAF e ANICA.

Comunicato stampa Sport Endurance | Luca Giannangeli

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo