Coppa delle Nazioni di Polo, anno 2

Advertisement
Domaine de Chantilly, Coppa delle Nazioni Polo 2024.

Dopo una prima edizione di successo in cui la regione francese PACA ha battuto la Corea del Sud, il Polo Club du Domaine de Chantilly annuncia una seconda Coppa delle Nazioni di Polo, con dieci squadre in rappresentanza di sei nazioni.

Nel mondo degli sport equestri, soprattutto per le discipline olimpiche (salto ostacoli, dressage ed eventing), la Coppa delle Nazioni è l’evento a squadre di punta di una stagione e di una federazione. La Coppa delle Nazioni è l’unica classe a squadre nelle discipline individuali, accanto ai Campionati europei e mondiali a squadre e, naturalmente, ai Giochi olimpici.

IMG 3902

Questo concetto di alto profilo non era mai esistito nel polo, nonostante sia uno sport di squadra per eccellenza! La prospettiva dei Giochi Olimpici del 2024 a Parigi ha ispirato la Federazione Francese di Polo (FFP) e il Polo Club du Domaine de Chantilly a creare la Polo Nations Cup nel 2023, un torneo a 12 goal che oppone squadre che rappresentano una nazione, una regione o uno stato.
Il polo è sempre stato parte della famiglia olimpica e la FIP è membro del Comitato Olimpico Internazionale (CIO). È stata una disciplina ufficiale dei Giochi Olimpici per cinque volte. Disputato per la prima volta ai Giochi estivi del 1900 a Parigi, fu eliminato dal programma dopo i Giochi estivi del 1936 a Berlino. La prima medaglia d’oro è stata vinta da una squadra mista anglo-americana nel 1900, seguita dalla Gran Bretagna per due volte (1908 e 1920) e dall’Argentina (1924 e 1936).

Forse la Coppa delle Nazioni di Polo ci permetterà di tornare gradualmente ai giorni di gloria del polo ai Giochi Olimpici, ma soprattutto attirerà il grande pubblico a bordo campo e continuerà lo sviluppo del polo in Francia!

IMG 3900
Finale de la Polo Nations Cup 2023 : la région PACA remportait cette première édition © Justine Jacquemot

Finale della Coppa delle Nazioni di Polo 2023: la regione PACA ha vinto questa prima edizione.

L’edizione 2024 della Polo Nations Cup si svolgerà dal 13 al 23 giugno e sarà disputata da dieci squadre: Belgio, Pakistan, Italia, le regioni tedesche di Amburgo e Bassa Sassonia, gli Stati americani dell’Illinois e della California e le regioni francesi PACA, Auvergne Rhône Alpes, Île-de-France e Occitanie. La regola di base è che il capitano di ogni squadra deve essere nativo della nazione o della regione sotto la quale si è registrata. Alcune squadre reclutano soprattutto rinforzi argentini. Ad esempio, Tito Ruiz Guiñazu, uno dei migliori giocatori al mondo, è stato finalista con i colori della Corea l’anno scorso. Quest’anno, il “mercenario” è stato reclutato dalla squadra pakistana di Haider Nassem. Nella prima edizione, la vittoria è andata a una squadra interamente francese, la PACA, che tornerà a difendere il titolo quest’anno. Un’altra squadra nazionale al 100%, quella della città anseatica di Amburgo, comprende Heinrich Dumrath, i due fratelli Craseman e il padre Daniel.

La Coppa delle Nazioni di Polo è l’evento clou della prima metà della stagione in Europa continentale. La stagione internazionale francese si preannuncia particolarmente ricca quest’anno con il Paris Games Polo Challenge 2024, una partita tra Francia e Stati Uniti in omaggio alla partita inaugurale del torneo olimpico di Parigi del 1924 (il 7 agosto, vedi save-the-date sotto), e l’attesissimo Open de France di settembre, il torneo europeo più competitivo con dodici squadre già iscritte. Il tutto sul campo da polo più grande di Francia, se non d’Europa (9 campi in erba e sede della Federazione Francese di Polo), dove l’accesso a tutte le partite è gratuito.

Informazioni su U.S. Polo Assn.


U.S. Polo Assn. è il marchio ufficiale della United States Polo Association (USPA), l’ente che governa lo sport del polo negli Stati Uniti e uno degli enti sportivi più antichi del Paese, fondato nel 1890. Con un’impronta globale multimiliardaria e una distribuzione mondiale attraverso circa 1.200 negozi al dettaglio U.S. Polo Assn. e migliaia di altri punti di distribuzione, U.S. Polo Assn. offre abbigliamento, accessori e calzature per uomo, donna e bambino in oltre 190 Paesi del mondo. uspoloassn.com.

Informazioni sul Polo Club du Dolaine de Chantilly.


Fondato nel 1995 da Patrick Guerrand Hermès e da un gruppo di azionisti, e da allora gestito da Philippe Perrier, il Polo Club du Domaine de Chantilly si estende su 130 ettari. Con nove campi in erba e un’arena in sabbia, è il più grande polo club d’Europa e dal 2001 ospita il famoso Open de France, uno dei 60 prestigiosi tornei che si tengono ogni anno sui terreni della Ferme d’Apremont. Sede della Fédération Française de Polo, il Polo Club du Domaine de Chantilly è aperto a tutti: tutte le partite da aprile a ottobre sono aperte al pubblico. poloclubchantilly.com – @polodechantilly


Pascal Renauldon
Adèle Renauldon

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo