I vincitori della Coppa delle Regioni 2024 di attacchi e del Campionato Italiano di Combinata

Advertisement
81a382a8 6fad 4d02 9467 98749087ad6d

(c) Ph Marco Proli -Non Solo Grafica

È stato un fine settimana all’insegna dello sport, dell’agonismo e del divertimento, quello appena passato all’Horses Sporting Club Le Lame di Montefalco, che ha fatto da cornice all’edizione 2024 del Campionato Italiano di Combinata Attacchi e della Coppa delle Regioni FISE di Attacchi.

Gli oltre novanta driver in azione hanno infatti espresso dei buoni contenuti tecnici, gareggiando con il duplice obiettivo di una medaglia tricolore individuale e per la propria rappresentativa regionale.

Ed è stata l’Emilia Romagna a vincere la Coppa delle Regioni di Attacchi con un totale di 41.10 punti. Per la compagine emiliana-romagnola si tratta di un bel risultato che migliora il terzo posto ottenuto nel 2023.

Piazza d’onore per la Toscana (34.20 punti) e terza posizione per i driver della Lombardia (33.10). Il Piemonte, campione uscente, si è classificato al quarto posto (32.80), davanti ai padroni di casa dell’Umbria (20.10).

Questi, invece, i driver con i punteggi più alti delle categorie del Campionato Italiano di Combinata e quindi vincitori dei titoli:

  • Elementare H1 Junior: Vanessa Palmisano / Niki
  • Elementare H1 Senior: Massimo Natola / Gianni
  • Elementare P1 Junior: Sara Marina De Nicolo / Celine
  • Elementare P1 Senior: Sara Ferrari / Cioccolata
  • Elementare MP1: Anna Ida De Nicolo / Niagara
  • Brevetto P1: Anita Salghini / Quirina
  • Brevetto HP1: Carlotta Veglio / Git-R-Done
  • Brevetto HP2: Sauro Cagnoni / Salvia
  • Brevetto H1 Junior: Emily Pecollo / Kassandro
  • 1° Grado H1: Luana Panichella / Ortensia di Armena
  • 1° Grado P1: Paolo Cervi / Malika
  • 2° Grado H1: Luca Cassottana / Rassel
  • 2° Grado H2: Francesco Aletti Montano / Lancelot e Kompleet VS
  • 2° Grado P1: Giulia Ranzetti Bricchetti / Starwin’s Fendt
  • Integrati Esperti Guida Assistita: Federica Sentimenti / Elettra
  • Integrati Esperti: Gregorio Viti / Furioso XXXV-19 Deli
  • Integrati Debuttanti: Elisabetta Guerra / Mordicchio
  • Para-Driver: Laura Paglicci Reattelli / Blackjack
  • Cavallo da Lavoro: Sauro Cagnoni / Ilenia

Per la disciplina degli Attacchi l’evento era incluso tra quelli di interesse federale, e a Montefalco il tecnico responsabile Cristiano Cividini, insieme al veterinario della nazionale Giacomo Botticini, ha potuto visionare driver e cavalli in prospettiva dei prossimi impegni degli azzurri all’estero. Tra questi il Campionato Europeo Giovanile di Flyinge, in Svezia (22/28 luglio) e il Campionato Mondiale Singoli di Le Pin au Haras, in Francia (19/22 settembre), oltre al Mondiale tiri a quattro di Szilvásvárad, in Ungheria (4/8 settembre).

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo