Dressage, a Windsor Charlotte Dujardin tra un glorioso passato e un luminoso futuro

Advertisement
Charlotte Dujardin GBR Mount St John Freestyle RWHS 2018 courtesy

Mount St John Freestyle in effetti ha già nel suo nome un destino: la talentuosa 9 anni con Charlotte Dujardin sta facendo molto parlare di sè, un talento precoce che nonostante le poche presenze in GP internazionali (la terza quella al CDI4* di Windsor di questa settimana) questo binomio ne ha già vinto più di uno, l’ultimo proprio a Windsor nell’Al Shira’aa Grand Prix prima di aggiudicarsi anche la prova del Freestyle, la seconda disputata da questo binomio finora, con il punteggio di 81.2%.La memoria corre a qualche anno fa quando a dominare in rettangolo era sempre Charlotte Dujardin ma in sella al grande Valegro, ricordi che affiorano anche perchè il programma Freestyle è stato eseguito sulle note del brano “How To Train Your Dragon“, originariamente scritto proprio per Valegro agli inizi della sua strepitosa carriera.Anche Carl Hester ha debuttato nel GP Freestyle con Hawtins Delicato, utilizzando il programma strutturato per la sua cavalla olimpica Uthopia, anche per lui la scelta ha portato bene perchè ha prodotto un 2° posto alle spalle della sua allieva Dujardin.Sia Freestyle che Delicato stanno esaltando in modo non indifferente tanto i propri cavalieri quanto il pubblico amante di questa disciplina, ma in generale i cavalieri britannici a Windsor erano davvero in forma ed hanno conquistato i primi cinque posti del GP Freestyle. Press Release Royal Windsor Horse Show 2018Photo: Charlotte Dujardin GBR Mount St John Freestyle courtesy of Royal Windsor Horse Show 2018

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo