In Cina primo meeting ippico dal 1949

Advertisement
ippica2 1

Questo weekend (29-30 Novembre) si svolgerà in Cina il primo meeting ippico commerciale degli ultimi 60 anni.
Anche se le corse e le scommesse sui cavalli sono legali ad Hong Kong, le corse sono state bandite dalla Cina fin dal 1949, quando il Comunismo si impose su tutto il paese.
Le corse furono sospese a causa della loro origine coloniale, furono infatti introdotte in Cina dagli Inglesi.
In questo weekend i cavalli si contenderanno un montepremi totale di 17,570 dollari in quattro corse, e questo sarà un test event per in nuovo ippodromo da 30.000 posti a sedere di Wuhan.Le scommesse però prevederanno esclusivamente premi non in denaro.
In tempi recenti, quest’anno l’agenzia di stato Xinhua, ha comunicato che il governo cinese sta pensando di liberalizzare le scommesse, che potrebbero generare un’industria da 3 milioni di posti di lavoro e potrebbe creare un rientro di 20 miliardi di yuan in tasse, ogni anno.
FD

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo