Ippica. La Svezia dice no alla frusta. In Italia?.

Advertisement
Trottofrusta

Dallo scorso sabato anche la Svezia segue quanto fatto in precedenza dalla Norvegia e blocca l’uso della frusta nelle corse al Trotto. Naturale nel leggere la notizia che sportivi ed amici del cavallo si chiedessero cosa si attenda in Italia per realizzare la stessa cosa. In verità esiste, anche da noi un Disegno di Legge presentato e approvato in Parlamento che ne prevede la graduale abolizione ma non si capisce il perchè non attuarlo.. Eppure una schiera di animalisti si sono da sempre prodigati pressando le varie Istituzioni affinchè questo obbrobrio venisse eliminato. Basterebbe un pizzico di buona volontà da parte di tutti per rendere anche più civile in quel senso l’Italia ed invece un certo lassismo imperante lo impedisce. Chi ama gli animali in genere e il cavallo in particolare vorrebbe da sempre poter godere di esibizioni dove il risultato sportivo scaturisca esclusivamente da abilità dell’atleta e forza fisica dell’animale. Naturalmente nel calderone ci finisce anche il frustino usato nel galoppo e nell’equitazione seppur in entrambe le discipline siano previste delle limitazioni nell’uso. L’atteso rilancio dell’ippica passa necessariamente anche attraverso provvedimenti come quello della maggior salvaguardia del cavallo e pertanto non ci si può che augurare che quanto prima chi di dovere vi ponga mano magari iniziando proprio dal copiare quanto fatto dalla Svezia. (Bruno Delgado)Ph: riverflash.it 

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo