First Polo Nations Cup - Elena Venot (hcp 1), Dorian Bulteau (hcp 3), Louis Jarrige (hcp 4) and Julien Reynes (hcp 4) won the first Polo Nations Cup

La Francia conquista la prima Coppa delle Nazioni di Polo della storia

Advertisement

L’evento dalla Fédération française de polo al Polo Club de Chantilly, è stato un vero successo

Otto squadre hanno partecipato ai dieci giorni di partite che hanno portato alla magnifica finale di ieri vinta da PACA France, un team formato da quattro giovani giocatori francesi. La partita era contro la squadra della Corea del Sud, spinta da una federazione di polo nata da non molto e desiderosa di promuovero questo sport anche nel proprio paese arrivando magari in futuro a raggiungere anche obiettivi importanti a livello di competizioni internazionali, il primo successo senza dubbio è proprio la qualificazione alla finale di Chantilly.
Per quanto in ottima forma, la Corea ha dovuto fare i conti con un’ambiziosa squadra francese, che ha preso il controllo della partita fin dall’inizio con un gol di Dorian Bulteau. Sebbene Pandy Irstorza abbia pareggiato con un tiro d’angolo, Louis Jarrige ha portato la Francia in vantaggio nel primo tempo. Questo dominio è stato confermato nel secondo chukker (3-1), ma nel periodo successivo, sempre grazie a Pandy Irstorza, le due squadre sono tornate in parità… almeno per qualche istante.

È stato nel quarto chukker che la squadra in blu ha rotto gli indugi, grazie soprattutto a un’azione collettiva, infatti tutti hanno segnato, come ha spiegato l’MVP (miglior giocatore della finale) Julien Reynes: “È davvero soprattutto una vittoria di squadra, perché questo è stato un torneo di squadra, abbiamo giocato tutte le nostre partite come un quartetto e abbiamo vinto tutte le nostre vittorie come un quartetto. L’inizio della partita è stato chiuso, come voleva Tito, tenendo la palla per paura di riprenderla, e nel quarto chukker abbiamo aperto il gioco attaccando e lì abbiamo fatto la differenza. L’anno scorso abbiamo vinto un torneo dello stesso livello con questa squadra e questo dimostra che siamo sulla strada giusta. Siamo felici di aver vinto questa prima edizione, perché la Polo Nations Cup è destinata a diventare un torneo di riferimento nel circuito internazionale”.

RB Presse Adele Renauldon Julien Reynes wrestles Pandy Irastorza 1
© R&B Presse – Adèle Renauldon – Julien Reynes e Pandy Irastorza

Questa prima Coppa delle Nazioni è destinata probabilemnte davvero a diventare un appuntamento importante per i giocatori di Polo. Il suo concetto ha già conquistato un certo numero di nuove nazioni, che hanno manifestato il loro interesse a partecipare l’anno prossimo, l’anno olimpico. Al Polo Club de Chantilly sono ora attese molti altri eventi dello stesso livello a partire dalla Charity Cup, continuando con l’Open de France di settembre, dove è stata annunciata la partecipazione di almeno venti squadre.

Fonte Comunicato stampa R&B Presse Pascal Renauldon | Photo © R&B Presse – Adèle Renauldon | Elena Venot (hcp 1), Dorian Bulteau (hcp 3), Louis Jarrige (hcp 4) and Julien Reynes (hcp 4) won the first Polo Nations Cup

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo