Le ragazze d’oro del dressage britannico, al London International Horse Show

Advertisement
Dressage London International Horse Show 2023

Gli organizzatori del London International Horse Show. Una lista stellare di partecipanti internazionali al Dressage per l’edizione di quest’anno, che si terrà dal 13 al 18 dicembre all’ExCeL di Londra.

Gli organizzatori del London International Horse Show hanno confermato oggi una lista stellare di partecipanti internazionali al Dressage per l’edizione di quest’anno, che si terrà dal 13 al 18 dicembre all‘ExCeL di Londra.

Il Salone ospiterà la FEI World Cup™ in tre discipline, tra cui il CDI5* Dressage che si svolgerà mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre, con un nuovo presenting sponsor, Bret Willson Dressage International Ltd, affiancato dallo sponsor di lunga data Horse & Hound. Le ragazze d’oro del Dressage britannico, Charlotte Fry e Charlotte Dujardin, guidano l’elenco di alta qualità dei partecipanti alla FEI Dressage World Cup™ del 2023 al London International Horse Show.

Campionessa mondiale

La doppia campionessa mondiale FEI Dressage del 2022, Fry, cercherà di reclamare i titoli vinti al Salone l’anno scorso, quando si è aggiudicata sia la FEI Dressage World Cup™ Grand Prix che il Freestyle to Music. Quest’anno, la Fry – ambasciatrice del London International Horse Show – porterà con sé la sua Everdale, vincitrice della medaglia di bronzo olimpica, con la quale ha vinto il CDIO5* Grand Prix Freestyle to Music a Compiègne all’inizio di quest’anno

London International Horse Show

Lottie Fry, ambasciatrice del London International Horse Show, al London International Horse Show (London International Horse Show/Peter Nixon) Guardando al Salone, la Fry ha dichiarato: “Il London International Horse Show è uno dei miei spettacoli preferiti dell’anno. Poter gareggiare a questo livello davanti ai miei tifosi è molto speciale e c’è sempre un’atmosfera fantastica. Il Salone del 2022 è stato incredibile per me e spero di poter fare di nuovo lo stesso”.

La compagna di squadra britannica di Fry, Dujardin, tornerà allo Show dove ha ottenuto le sue prestazioni da record mondiale con il suo partner vincitore della medaglia d’oro olimpica, Valegro. La Dujardin ha avuto una stagione impressionante dopo la nascita della figlia a marzo. Dopo un ritorno internazionale di successo al Royal Windsor Horse Show, Dujardin e Imhotep – il cavallo che porterà a Londra – sono andati di bene in meglio, vincendo anche l’oro a squadre, l’argento individuale nel Grand Prix e il bronzo individuale nel Freestyle, con un punteggio superiore al 90%, ai Campionati Europei FEI di Riesenbeck a settembre.

Anche il connazionale Lewis Carrier ha ottenuto un’ottima prestazione a Royal Windsor e andrà a Londra con Diego V, un KWPN warmblood che ha prodotto lui stesso da quando aveva quattro anni. A Royal Windsor è salito sul podio anche Emile Faurie, che a Londra monterà Bellevue.

Ad aggiungersi alle iscrizioni britanniche e a cercare di impressionare i selezionatori in vista dei Giochi Olimpici di Parigi 2024 sarà Becky Moody, in sella a Jagerbomb, il cavallo che ha portato alla vittoria nel CDI3* Freestyle to Music sia a Hickstead che a Hartpury e ai Campionati nazionali di dressage di LeMieux durante l’estate.

I cavalieri di casa saranno sfidati da un forte contingente internazionale. La francese Morgan Barbançon sarà in coppia con Sir Donnerhall II, un cavallo che l’ha recentemente portata alla vittoria nel Freestyle to Music al CDI-W Wierzbna Bialy Las e con il quale Barbançon ha partecipato a diversi campionati. Anche il cavaliere francese Alexandre Ayache si recherà a Londra con il suo cavallo Jolene, vincitore del Campionato Europeo FEI.

Gli altri binomi

L’unica rappresentante della Germania è Kathleen Kröncke, che vive nel Regno Unito. Caroline Chew rappresenterà Singapore in sella a Blue Hors Zatchmo e Abigail Lyle cavalcherà Giraldo per l’Irlanda.
Il Salone Internazionale del Cavallo di Londra

Il primo Salone Internazionale del Cavallo si svolse nelle sale dell’Olympia nel 1907. Il Salone Internazionale del Cavallo di Londra, nel suo formato attuale, è stato fondato da Raymond Brooks-Ward nel 1972 e si svolge ogni anno a dicembre da quasi 50 anni.

Nel 2021 il Salone si è trasferito all’ExCeL, dove quest’anno si terrà il London International Horse Show dal 13 al 18 dicembre 2023. Il Salone ospiterà un ricco calendario di eventi equestri e si prevede che accoglierà oltre 90.000 visitatori. È una delle competizioni equestri più antiche e prestigiose d’Europa. Il Salone mescola azioni equestri di alto livello, tra cui la FEI World Cup™ Jumping, Dressage e Driving, con intrattenimento per le famiglie, come lo Shetland Pony Grand National e il Kennel Club Dog Agility, oltre alle categorie nazionali di Showing.

Inoltre, il Salone organizza due finali di show consolidate nell’Arena internazionale: il BSPS Ridden Mountain and Moorland Championships e il Senior Showing and Dressage Championships. La novità per il 2023 è l’introduzione della New Horizon Plastics London Arena, una seconda arena situata nel Villaggio Commerciale che ospiterà le nuove finali della London International Showing Series, la LeMieux Masterclass Series, l’extra Kennel Club Dog Agility e le finali delle classi nazionali.

Press release rEvolution Niki McEwen
Foto Lottie Fry at London International Horse Show (London International Horse Show/Peter Nixon)

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo