Longines Paris Eiffel Jumping: l’ultima fermata prima del grande evento estivo

Advertisement
Longines Paris Eiffel Jumping

Mancano solo due settimane all’atteso appuntamento con il Longines Global Champions Tour Longines Paris Eiffel Jumping, che si svolgerà dal 21 al 23 giugno nella suggestiva location della Plaine de Jeux de Bagatelle. Questa competizione parigina rappresenterà una prova generale in vista del grande evento estivo.

Una lista stellare di cavalieri per l’edizione 2024

Il 2024 segna un anno eccezionale per il Longines Global Champions Tour – Longines Paris Eiffel Jumping, e la lista di cavalieri presenti non sarà da meno, promettendo tre giorni di sport di altissimo livello. Tra i partecipanti, il britannico Ben Maher, numero 2 al mondo e campione olimpico in carica, sarà uno dei protagonisti più attesi. Insieme a lui, entreranno in campo l’austriaco Max Kühner, il belga Niels Bruynseels e i suoi connazionali Grégory Whatelet, Jérôme Guery e Nicola Philippaerts.

Il francese plurimedagliato Roger-Yves Bost, molto amato dal pubblico parigino, tenterà di migliorare la sua prestazione del 2023, quando con il suo grigio Classius Clay VDV Z si era classificato al secondo posto nel Grand Prix di Parigi. Al suo fianco, Olivier Robert, François-Xavier Boudant e Kévin Staut, in lizza per la selezione olimpica, insieme a Julien Anquetin, Grégory Cottard e Aurélien Leroy, difenderanno i colori francesi.

Tra gli altri cavalieri di spiicco, il tedesco Christian Ahlmann, già due volte vincitore della categoria principale, e la leggenda dell’equitazione Marcus Ehning. Il brasiliano Marlon Modolo Zanotelli e l’americano Kent Farrington, medaglia d’argento olimpica a Tokyo, completeranno un campo di partecipanti incredibili.

Anche le giovani stelle francesi come Jeanne Sadran, Antoine Ermann e Nina Mallevvaey saranno sotto i riflettori, pronte a continuare la loro ascesa nel mondo dell’equitazione.

La competizione GCL

Per quanti riguarda la Global Champions League (GCL), la gara si preannuncia altrettanto emozionante. Le Cannes Stars powered by Iron Dames, attualmente in testa alla classifica provvisoria, cercheranno di consolidare il loro vantaggio.

A Parigi, dove la fondatrice e presidente Virginie Coupérie-Eiffel ha sempre dato risalto alle donne nello sport, il primo team completamente femminile del circuito sarà determinato a brillare, nonostante la forte concorrenza degli Stockholm Hearts e dei Madrid in Motion.

Un programma ricco di eventi

Per il pubblico parigino, dal 21 al 23 giugno, sono previsti tre giorni intensi con ben 14 gare in programma, dai CSI1* ai CSI5*. Il primo grande appuntamento sarà la categori a squadre GCL a due manche, previsto per la serata di venerdì. Sabato 22 giugno sarà la volta del Longines Global Champions Tour Grand Prix, presentato dalla Città di Parigi, che vedrà competere i migliori cavalieri del mondo.

Domenica, l’attenzione sarà ancora alta con la CSI5* Eiffel Challenge. Le serate di venerdì e sabato saranno arricchite dalle esibizioni dell’artista equestre Lorenzo, un’opportunità per prolungare la magia e celebrare degnamente la decima edizione dell’evento.

Informazioni su LGCT-LPEJ

Nato dal desiderio profondo di unire le eredità di mia madre e di mio padre: la Torre Eiffel e l’amore per i cavalli,” afferma Virginie Coupérie-Eiffel, Presidente del LPEJ. Fondato nel 2014, il LONGINES GLOBAL CHAMPIONS TOUR – LONGINES PARIS EIFFEL JUMPING è una competizione di salto ostacoli CSI5* e 1* che, per questa edizione, si svolgerà eccezionalmente presso la Plaine des Jeux de Bagatelle.

La decima edizione accoglierà ancora una volta i migliori cavalieri e cavalli del mondo. Questo prestigioso evento celebra valori forti: Sport, Cultura, Art de Vivre francese ed Eco-responsabilità, in un’atmosfera festosa e conviviale.

Con un pubblico di 30.000 visitatori ogni anno, compresi 2.700 ospiti al Pavillon Eiffel, ristorante gourmet temporaneo, e 250 cavalieri, groom e cavalli, il Village gratuito offre una vasta gamma di attività, tra cui la scoperta dei pony, laboratori, mostre, shopping, allenamenti con i campioni e un’area dedicata al benessere dei cavalli. Il Village ospiterà anche l’arrivo della Route Eiffel, un trekking equestre con un nuovo percorso attraverso il Bois de Boulogne.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo