Master d’Italia Indoor e Campionato Interforze: poche ore al via del XXX Memorial Dalla Chiesa

Advertisement
Carab. Bruno Chimirri c Archivio Memorial

Il nazionale A6* del Gese è pronto a dare i numeri: 22 premi su 4 giorni di gare, 65.000 Euro di montepremi, quasi 300 cavalli iscritti a questa edizione.
Giovedì 9 dicembre 2021, comincerà a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna il XXX Memorial Dalla Chiesa: uno dei pochi eventi nel mondo dell’equitazione italiana che ha saputo arrivare a un numero così importante di edizioni senza saltare un solo anno. Già, perché nemmeno il Covid è riuscito a fermare la motivatissima macchina organizzativa del Master d’Italia che anzi ad ogni occasione dimostra di saper crescere, e fare dei momenti di crisi altrettante opportunità di cambiamento.
Così è arrivato alla seconda edizione il Campionato Interforze Indoor dell’Esercito Italiano, così si è aggiunto il Pony Tour, così quest’anno è tornato il clima accogliente e festoso di questo concorso-bomboniera. Gli spalti sono pronti ad accogliere il pubblico, uno degli ingredienti speciali della magica ricetta Memorial che non manca mai di trasmettere il suo calore ai binomi in campo.
La squadra del Gese è pronta a far vivere, di nuovo, l’evento del suo calendario agonistico che attende con più emozione.
Forse proprio perché non è soltanto agonistico, forse perché è nato per ricordare figure importanti e coraggiose come il generale Carlo Alberto dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente Domenico Russo, uccisi il 3 settembre 1982 nell’agguato di Via Carini a Palermo.
E chissà, forse perché ogni anno anche grazie al Memorial tanti studenti della provincia di Bologna possono avvicinarsi alle tematiche della legalità grazie al lavoro del regista teatrale Alessandro Gallo.
Ma quale che sia il motivo, il Memorial Dalla Chiesa è di nuovo al via: si contano tra gli iscritti al Gran Premio molti cavalieri ed amazzoni di livello internazionale come Giulia Martinengo, Stefano Nogara, Roberto e Francesca Arioldi, Bruno Chimirri, Filippo Bologni, Massimo Grossato e Giacomo Casadei, Arnaldo Bologni, Mirko Casadei, Simone Coata, Federico e Francesca Ciriesi.
In parallelo al Piccolo Gran Premio di sabato sera ci sarà una cena speciale sui palchi Vip.
Giornata clou ovviamente quella di domenica, con le finali del Campionato a Squadre Interforze, il Gp del Silver Tour intitolato ad Alessandro Zanini Mariani e il Gran Premio Master d’Italia Memorial dalla Chiesa che avrà inizio alle ore 14,45.
Imperdibile la premiazione finale alla presenza delle autorità civili e militari, sulle note della Fanfara della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze a rappresentare l’Arma dei Carabinieri.
L’appuntamento è al G.E.S.E., Gruppo Emiliano Niches & Special, in località Pulce di San Lazzaro di Savena: per lo sport, per ricordare, per ripartire insieme.
La diretta streaming della giornata di domenica si potrà vedere dal sito web di Cavallo Magazine e da quello del Gese.

Nota bene: l’accesso alle strutture sarà consentito solo con green-pass rinforzato e indossando la mascherina, previo controllo della temperatura
#memorialdallachiesa2021 #jumpingshow #esercitoitaliano #carabinieri #masterditalia #indoor #interforze #polizia #aeronautica
Foto: Bruno Chimirri su Tower Mouche, vincitori dell’edizione 2020, (c) Archivio Memorial
Maria Cristina Magri

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo