Milano: Il Gran Premio delle Nazioni 2020 parla francese.

Advertisement
Billie de Montfort

All’ippodromo milanese La Maura  epilogo inatteso, nel giorno di Sant’Ambrogio, di una corsa bellissima nei suoi 2250 metri di sviluppo con l’affermazione di BILLIE DE MONTFORT egregiamente pilotata da uno straordinario Gabriele Gelormini. Al via in 14 con diversi soggetti aventi la possibilità di essere in premiazione di una corsa dotata di un montepremi di €275.000. A raccogliere i maggiori favori al totalizzatore GIACON GIO’ vincitore dell’ultima edizione del G.P. Lotteria davanti al fuoriclasse Face Time Bourbon. Probabilmente però, nei calcoli della vigilia, non si é tenuta nella giusta considerazione la distanza di questo Gran Premio delle Nazioni Memorial Edoardo Gubellini e non sappiamo se proprio questa incognita o il brutto numero di avvio non ha convinto Roberto Vecchione a chiedere al figlio di Rudy Grif  quello sforzo iniziale per guadagnare la testa della corsa. Ad ogni buon conto sotto la pressione esterna di VIVID WISE AS dopo aver condotto buona parte della corsa crollava Giacon Giò lasciando passare proprio il 6 anni della Bivans guidato dal “maestro“ Giuseppe Pietro Maisto seguito sempre da Gelormini che in retta prima affiancava e poi si allungava verso il traguardo per una meritata vittoria della 9 anni francese di Philippe Dauphin. Nella lotta per le piazze d’onore terminavano uno straordinario CHIEF ORLANDO pilotato da Vincenzo Gallo partito con il penultimo numero e in foto il francese VALOKAJA HINDO allenato da Jean Michel Bazire e con in sediolo Christophe Martens. Va aggiunto che Billie de Montfort l’avevamo vista bene ad Agnano nel Lotteria e ci aveva meravigliato il suo quarto posto in finale dopo l’ottima batteria dove era terminata seconda proprio dietro Zacon Giò. Applausi ovviamente solo degli addetti ai lavori per Gabriele Gelormini,causa la chiusura al pubblico degli ippodromi, per una corsa impeccabile che viceversa avrebbe meritato per il suo svolgimento gli applausi delle grandi occasioni. Ma questa è altra storia. (Bruno Delgado)

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo