Morocco Royal Tour 2023: vittoria a Marine Scauflaire

Advertisement
Marine Scauflaire and the young Zangersheide horse, Cuba Libre de Nevada Z. ©R&B Presse Adèle Renauldon

Gran Premio Coupe du monde di Rabat, Italia al secondo posto con Previtali

Il Grand Prix del Morocco Royal Tour di Rabat è andato in scena di venerdì poiché la domenica sarà dedicata alla Coppa delle Nazioni, in previsione otto squadre. Primo Gran Premio 4* e prima vittoria per l’amazzone belga Marine Scauflaire e il giovane cavallo Zangersheide, Cuba Libre de Nevada Z.

Per questo Gran Premio, lo chef de piste italiano Uliano Vezzani ha progettato un percorso certamente molto tcnico formato da tredici ostacoli, con triple e doppie combinazioni, un’altezza massima di 1,55 m. Alla fine, i percorsi netti al termine della prima manche sono stati solo 5 ed il primo è arrivato dopo 20 binomi, quello dell’irlandese Christopher Megahey in sella a Doriano de Blondel.

Alla fine è stata l’amazzone belga Marine Scauflaire la prima delle tre donne in gara a partire dopo un doppio netto dell’italiano Roberto Previtali su Conthargo-Blue. Anticipando il tempo dell’azzurro, è riuscita ad ottenere la vittoria in sella a Cuba Libre de Nevada Z. Anche Jeanne Sadran ha completato il secondo giro senza errori insieme a Kosmo Van Hof Ter Boone, ma è stata più lenta di Previtali e si è classificata terza.

A soli 30 anni, Marine Scauflaire, alla sua prima partecipazione all’MRT, si sta lentamente facendo strada e questa prima vittoria in un Grand Prix 4* fa parte del suo percorso verso la vetta. È una vittoria che Marine non si aspettava con un cavallo ancora relativamente giovane.

Per quanto riguarda domenica, ben otto nazioni parteciperanno alla Coppa delle Nazioni in Marocco, con il seguente ordine di partenza: Spagna – Francia – Svizzera – Marocco – Irlanda – Belgio – Ucraina.


RISULTATI TOP 5

PRIX SAR LA PRINCESSE LALLA AMINA
CSIO4*-W – 1,55 m – Gran Premio di Coppa del Mondo FEI in due manche

37 partenti e 12 classificati

1) Marine Scauflaire, BEL – Cuba Libre de Nevada Z 0-0/41.53
2) Roberto Previtali, ITA – Conthargo-Blue 0-0/41.69
3) Jeanne Sadran, FRA – Kosmo Van Hof Ter Boone 0-0/42.09
4) Barbara Schnieper, SUI – Escoffier 0-4/39.77
5) Duarte Seabra, POR – Dourados 2 4-0/40.60

PRIX ADMINISTRATION DES DOUANES ET IMPOTS INDIRECTS
CSIO4*-W 1.40 m – Guasti e tempo
44 partenti e 12 classificati

1) Charlotte Philippe, BEL – Godiva S 0/58.68
2) Bart Clarys, BEL – Oxygene du Marais DD 0/59.09
3) Leina Benkhraba, MAR – Geisha des Sequoias 0/60.04
4) Cyril Cools, BEL – Seahorse Z 0/60.29
5) Vincent Zacharias Bourguignon, MAR – Faltazi Maudez 0/63.53

RISULTATI COMPLETI QUI

Foto ©R&B Presse/Adèle Renauldon | Marine Scauflaire e il giovane cavallo Zangersheide, Cuba Libre de Nevada Z.

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo