Mostre: Ippocrene. La fonte del cavallo arte

Advertisement
ippocrene

Al Centro Internazionale del Cavallo si è inaugurata la mostra “Ippocrene. La fonte del cavallo”del pittore Carlo Romiti attraverso una tavola rotonda moderata dalla Dott.sa Eleonora Di Giuseppe – membro della commissione Cultura del Centro . Sono intervenuti il Professore Domenico Bergero – docente dell’Università di Torino e membro del CDA della Fondazione stessa -, il Presidente della FISE Piemonte Aurelio Riera, la Dott.sa Adele Re Rebaudengo, Coordinatore dell’Area Cultura del Centro, e diverse personalità tra cuimedici veterinari, cavalieri e docenti che partecipano al “Progetto Scuola – Fondazione Centro del Cavallo”.
Tema dell’evento la passione per il cavallo che riunisce il mondo della pittura, della storia del mito, l’attività sociale e terapeutica, lo sport, la formazione dei giovani ma anche la letteratura, la poesia, l teatro e molto altro, ambiti che stanno trovando espressione al Centro del Cavallo attraverso tutte le iniziative poste in essere e quelle in programma per il 2013.
Significativo l’intervento del cavaliere professionista, tra i partecipanti del concorso Internazionale – Fabio Massimo Fenocchio – il quale ha voluto manifestare l’importanza di vivere il mondo del cavallo nella sua totalità che comprende non solo l’aspetto tecnico-sportivo ma anche quello etologico, culturale, didattico e sociale.
Al termine della tavola l’artista ha presentato i propri dipinti e le tecniche utilizzate per la realizzazione – terre naturali che egli stesso raccoglie, macina e ne fa colore per le sue tele – spiegando la sua passione per i cavalli, la pittura e la natura, tutti elementi preziosi della sua stessa vita.
In questa cornice da venerdì 23 a domenica 25 novembre si è svolto anche il Concorso Internazionale di Salto Ostacoli CSI**, organizzato da Nardi Eventi Sportivi con la collaborazione del Centro Internazionale del Cavallo, a cui hanno partecipato oltre 200 cavalieri italiani e stranieri di massimo livello.
Vincitori del Gran Premio, Roberto Arioldi e Viper.
“Sono lieto che al Centro si svolgano tanti eventi diversi che rendono possibile vivere il cavallo in tutte le sue forme. La struttura si sta nuovamente collaudando anche per eventi sportivi di caratur internazionale – afferma il Presidente Marco Danese -. La Fondazione Centro del Cavallo è infatti una struttura al servizio del territorio, dei cavalli, dei cavalieri e di tutti gli appassionati del mondo equestre ”
La mostra di Carlo Romiti sarà esposta presso la storica Cascina Rubbianetta fino al 9 dicembre ad ingresso gratuito. Dal 21 al 23 dicembre le opere saranno a Firenze nella Chiesa di San Carlo di Bernaniti con il patrocinio dell’Italian Horse Protection.
“Il connubio con Carlo Romiti nasce dalla consapevolezza della sua caratura di artista ma anche dalla passione per questo nobile animale che conosce profondamente, che rispetta e che ritrae come un tutt’uno con la natura e con la terra. Credo che la storia della sua vita e il suo spessore come persona possano essere un punto di riferimento in ambito culturale ma anche un esempio per i giovani”, ha diichiarato Eleonora Di Giuseppe.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo