Roberto Vecchione vince il Superfrustino 2023

Advertisement
img 5797

Il driver napoletano conquista il suo terzo titolo in carriera

Ricomincio da 3

La prima vittoria nel 2008, la seconda due anni dopo nel 2010 e quella ottenuta al Savio di Cesena martedì 22 agosto ha fatto scrivere un bel numero tre nel suo personale palmares di guidatore. Roberto Vecchione, il napoletano con la valigia, come fu anni addietro identificato per il suo trasferimento iniziale dalla città natia a Trieste per trovare infine stabile residenza a Bologna, ha ormai alle spalle una lunghissima carriera in pista. Un qualcosa ben comprensibile e racchiuso nelle oltre 24mila corse disputate, nei 9 mila cavalli guidati e nelle ben oltre 5mila vittorie ottenute.

Superfrustino

A tanti questo speciale riconoscimento non piace ma rimane una delle prove più attese dal pubblico che varca d’estate i cancelli dell’ippodromo di Cesena. E’ un mix di sport, mondanità e spettacolo in una notte che vede 10 tra i più forti guidatori italiani e stranieri darsi battaglia in pista per conquistare il titolo-

Albo D’oro

Fu Edoardo Gubellini il primo a conquistare questo scettro nel 1995. Tra gli altri poi 4 volte ci è riuscito Enrico Bellei ( 1997-2007- 2009- 2017), 2 volte Gocciadoro ( 2006-2011) e 3 volte Pietro Gubellini ( 2001-2003 -ex aequo con Minnucci- 2005).

Napoletanità

Pur se ormai stabilmente lontano dalla città che gli ha dato i natali va annotato che Roberto Vecchione nulla ha dimenticato di quegli anni giovanili ad iniziare dal suo amore per la squadra di calcio, per il mare di Posillipo ed ovviamente per il cibo. Tutto questo senza alcuna perplessità come spesso ammesso di mangiare molto volentieri i tortellini.

BRUNO DELGADO

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo