Salto ostacoli, in Austria è tempo di Spring Tour 2018

Advertisement
SpringTour2018 Week1 SO GrandPrix SZASZ Sandor

In Austria si è conclusa la prima settimana dello Spring Tour 2018, le strutture di Magna Racino a Ebreicshdorf  saranno in attività per gran parte del mese di maggio con diverse manifestazioni in programma: questa settimana si riparte dal 16 maggio con il CSI2* della seconda settimana Spring Tour 2018, seguiranno poi le due settimane del Racino Festival dal 31 maggio fino alla seconda settimana di giugno.Il protagonista della settimana appena trascorsa è il campione nazionale in Ungheria Sàndor Szàsz, vincitore del Grand Prix con quattro binomi presenti al jump-off a rappresentare quattro nazioni: Ungheria, Emirati Arabi Uniti, Germania e Slovacchia.Seconda classificata proprio la rappresentante degli Emirati Arabi Uniti, Nadia Abdul Aziz Taryam seguita dal tedesco Thomas Holz, il primo ad affrontare il jump-off con la Wesfahlen di 9 anni Clooney R che ha concluso con 4 penalità e 42.56 secondi segnati al cronometro.Subito dopo era il turno proprio dell’ungherese con Lorenzo 354 (Landprinz), autori di un giro impeccabile terminato con 50.79 secondi.Precorso netto anche per la seconda classificata in sella a Cortado in 56.21 secondi.A Magna Racino però si sono svolte anche diverse competizioni riservate alle categorie giovanili come quelle del circuito European Youngster Cup, terminato con la vittoria della tedesca Laureen Budde in sella a Gosbodino 2 (Granni), seguita al secondo posto dal coreano Manjun Kwon su Chester van’T Goor Z ed al terzo dall’iraniana Ariana Ravanbakhsh con SIEC Cros. I risultati: http://www.horse-events.at/horse-events/turniere_18190_28_0 Press Release Magna RacinoPhoto: Spring Tour 2018 Sàndor Szàsz credits Foto: HORSIC.com

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo