Salto ostacoli: una settimana densa di eventi internazionali chiude il mese di Febbraio 2021

Advertisement
horse 11

Siamo giunti all’ultima settimana del mese di Febbraio 2021 che ospiterà nuovamente un denso numero di eventi internazionali in Europa, ma anche in altre Parti del Mondo.
Il primo appuntamento sarà un CSI5* a Doha, Qatar, alla Longines Arena di Al Shaqab. Il concorso, che inizierà ufficialmente oggi, 25 febbraio, vedrà scendere in campo 85 cavalieri e 138 cavalli provenienti da 27 paesi del mondo.
Al Shaqab, membro della Qatar Foundation, organizza CHI AL SHAQAB per l’ottava volta, e l’attesissimo evento vedrà ancora una volta la partecipazione di cavalieri nelle discipline olimpiche di salto ostacoli, dressage e para-dressage.
Tra i partenti più famosi ricordiamo: Peder Fredrickson, classificato al quarto posto nella FEI Longines Jumping Rankings, gli olimpionici ed ex vincitori di CHI AL SHAQAB Edwina Tops-Alexander (Australia) e Scott Brash (Gran Bretagna) e, infine, gli italiani Lorenzo De Luca ed Emanuele Gaudiano.
Negli USA si terrà una nuova tappa del Winter Equestrian Festival 2021 al Palm Beach International Equestrian Center di Wellington che ospiterà il CSI5*/CSI2* iniziato ufficialmente ieri con le prime gare a 2* e 5*. Vincitore della main class di mercoledì 24 febbraio, la FEI CSI5* Douglass Ellimann da 1m45, è stato il cavaliere McLain Ward in sella a Catoki. Al secondo posto Shane Sweetnam con Indra Van de Oude Heihoef e a seguire, in terza posizione, Daniel Coyle in sella ad Amalia.
Per oggi, invece, aspettiamo si concludano le gare più importanti della giornata, dunque la FEI CSI2* Griffis Residential da 1m45 e la CSI5* Adequan WEF Challenge Rd.
Sempre negli Stati Uniti ci sarà il CSI3* di Thermal che inizierà ufficialmente domani con le gare da 3* presso il Desert International Horse Park.
Il Portogallo, invece, presenterà un nuovo CSI a 3 stelle per la quinta settimana del Vilamoura Atlantic Tour ’21, presso le arene del Vilamoura Equestrian Centre. Neri giorni scorsi si sono tenute le categorie addestrative e riservate ai giovani cavalli, oggi invece avranno ufficialmente inizio le categorie a 3*. La principale di oggi sarà nel primo pomeriggio presso la Francisco Moura Arena, la 1m45 against the clock; tra i partenti vedremo alcuni dei campioni delle scorse settimane, l’irlandese Michael Pender, le due amazzoni brianniche Laura Renwick e Lily Attwood , l’italiano Piergiorgio Bucci ed il tedesco Finja Bormann.
In Spagna, a Vejer de la Frontera, Doha Montenmedio, è già iniziata invece la terza tappa del Sunshine Tour 2021. Questa settimana ospiterà un CSI4*/1*/YH; le categorie young horses sono già andate in scena nei giorni scorsi mentre oggi inizieranno le categorie 4*, la Big Tour B a due fasi speciale con ostacoli da 1m45 e la Big Tour C a tempo da 1m50, entrambe prsso la Hickstead Arena.
Alla Milton Arena si terrà invece la Medium Tour C contro il tempo da 1m45.
Da regolamento per la Big tour B e la Medium tour C sono consentiti due cavalli per cavaliere, mentre nella Big tour C, solo uno.
I percorsi sono progettati dal course designer Fernando Moreno Purroy.
A difendere l’Italia scenderanno in campo Michael Cristoforetti, Filippo Codecasa, Giulia Martinengo, Luca Maria Moneta e Paolo Paini.
Tra i più importanti cavalarieri di altre nazionalità avremo invece il belga Jérôme Guery, lo svizzero Steve Guerdat e molti altri ancora.
Un altro appuntamento per lo Spring MET ’21 sarà quello ad Oliva Nova, questa terza tappa del MET II Oliva ospiterà un CSI3* che avrà ufficialmente inizio oggi: dopo le categorie YH si terranno i consueti Silver, Gold e Bronze Rounds.
Main classes di oggi saranno la Silver 1 FT da 1m25 e il Trofeo Dammann Reitplatz- u. Sportplatzbau GmbH, il Gold Round 3 a due fasi con ostacoli da 1m40.
Fra i partecipanti segnaliamo Julien Anquetin, MArlon Modolo Zanotelli, il campione della scorsa settimana, l’italiano Alberto Zorzi ed altri connazionali: Roberto Turchetto, Serena Curcio e Christian Fioravanti.
Per quanto riguarda il CES Valencia è stata purtroppo annullata la quinta tappa della dell’evento per via dell’epidemia da Rhinovirus (potrebbe essere l’Equine Herpes Virus EHV-1) che settimana scorsa ha colpito moltissimi dei cavalli che avevano partecipato alle gare delle ultime settimane.
Passando alle buone notizie, però, in Italia si terranno ben due concorsi internazionali: un 2*/1*/YH all’Equieffe Equestrain Center di Gorla Minore per la Milano Jumping Challenge 2021 ed un altro 2*/1*/YH all’Horses Riviera Resort in occasione del Riviera Spring Tour di San Giovanni in Marignano.
Importanti nomi si sfideranno sui campi di questi due famosi centri ippici: Davide Kainich, Margherita Fiorelli, Emilio Bicocchi, Giacomo Casadei, Federico Ciriesi, Simone Coata, Francesca Ciriesci e Gianni Govoni per quanto riguarda l’Italia.
Sempre in Europa, ma questa volta in Belgio, presso il SenTower Park si terrà il CSI2* di Opglabbeek; la gara più importante della giornata sarà la Prijs Prova – Oil da 1m40 a tempo presso la Animo Arena. Tra i 121 partecipanti ricordiamo gli italiani Antonio Alfonso e Christian Librasi.
In Francia, invece, al Royan Horse Centre di Royan andrà in scena un altro CI2*. Anche qui le gare grosse inizieranno nella giornata di oggi con il CSI2* Prix France Copeaux e il CSI2* Prix des Viviers Charentais.
Infine, negli Emirati Arabi, si terra il CSI3* di Abu Dhabi e il CSI2* di Riyadh che termineranno anch’essi domenica 28 febbraio.Alessandra CeseraniHSJfoto free di Jose Almeida da Pexels

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo