STEVE GUERDAT, NUMERO UNO AL MONDO, MEDAGLIA D’ORO OLIMPICA INDIVIDUALE E UN PAPÀ A 5 STELLE

Advertisement
Foto © Filippo Gabutti Hubside Jumping

Si è concluso ieri, domenica 9 maggio, l’HUBSIDE SPRING TOUR 2021 de Grimaud-Golfo di Saint-Tropez, evento che ha riunito i migliori cavalieri del panorama equestre internazionale per due settimane sulla Costa Azzurra, in Francia. Questa settimana l’Haras des Grillons di Sadri Fegaier ha ospitato il primo CSI 5* outdoor in Europa (e l’unico al mondo). I risultati hanno rispettato l’ordine della FEI ranking: il miglior cavaliere del mondo è stato il vincitore del Grand Prix, lo svizzero Steve Guerdat ha aggiunto oggi un’ennesima vittoria alla sua eccezionale lista di successi, cinque settimane dopo la sua più grande conquista: la nascita di sua figlia.
“È la mia prima vittoria da quando sono diventato padre, quindi ovviamente significa molto per me. Immagino che mia figlia non abbia assolutamente idea di quello che è successo (sorride), ma mi fa piacere pensare che ho vinto questo Gran Premio 5* per lei il giorno in cui ha compiuto cinque settimane. Ci siamo resi conto che Eduardo Alvarez Aznar, che era il primo a partire nello spareggio, aveva montato molto più velocemente di quanto immaginassimo quando abbiamo visto il suo giro sullo schermo. Non credo che il mio percorso sia stato il migliore, […] siamo stati presi alla sprovvista dal salto e dal tempo di Eduardo. […] Ho dato il massimo per avere accesso al barrage. Il mio jump-off potrebbe non essere sembrato molto fluido. In ogni caso, sono molto contento, il mio cavallo ha saltato superbamente. Non ero sicuro che sarebbe stato sufficiente per il jump-off, ma alla fine ha funzionato bene. Forse abbiamo beneficiato dei quattro difetti di Julien Epaillard. Nessuno dei miei cavalli ha gareggiato molto l’anno scorso. Questo ha partecipato a due o tre eventi nel 2020; ha ricominciato a gareggiare in Spagna quest’anno, in piccole cateogire e in un Grand Prix 3*, poi tutto si è fermato di nuovo in termini di salto ostacoli europeo (per via dell’epidemia da EHV-1). E’ dunque il suo primo concorso dalla ripresa delle competizioni, ha una grande mentalità ed è davvero in buona forma. Era molto fresco il primo giorno ed ero preoccupato che non sarebbe stato sufficiente per oggi, ma ha dato il massimo ed era in forma eccezionale“.
Classifica CSI5* GP Jump Off – 1.60m (LR) 200.000 €
1) Steve Guerdat, SUI – Venard de Cerisy 0-0/39.13
2) Eduardo Alvarez Aznar, ESP – Legend 0-0/39.79
3) Penelope Leprevost, FRA – Vancouver de Lanlore 0-0/40.85
4) Brian Moggre, USA – Balou du Reventon 0-0/41.73
5) Julien Epaillard, FRA – Kosmo Van Hof Ter Boone 0-4/39.06
6) Luciana Diniz, POR – Vertigo du Desert 0-4/39.31
7) Laura Kraut, USA – Baloutinue 0-4/39.94
8) Henrik Von Eckermann, SWE – King Edward 0-4/41.31
9) Scott Brash, GBR – Hello Senator 0-12/40.71
10) Martin Fuchs, SUI – Clooney 51 4/77.30
Comunicato © HUBSIDE JUMPING / Foto © Filippo Gabutti – Hubside Jumping
HSJ | Instagram: @horseshowjumping.tv

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo