Vittoria per Jos Verlooy nella Adequan WEF Challenge Cup Round VIII, secondo Lorenzo de Luca nella ProElite Jumper Classic

Advertisement
Jos Verlooy and Luciano Van Het Geinsteinde. © Sportfot

L’ottava settimana del Winter Equestrian Festival (WEF) è iniziata ieri, giovedì 3 marzo 2022. Cavalieri provenienti da tutto il mondo si sono recati a Wellington questo weekend per partecipare alla Nations Cup CSI04* da 150.000 dollari sabato sera, seguita dal Grand Prix dell CSIO4* di domenica.
La vittoria nella prima main class 4* è andata al cavaliere belga Jos Verlooy che ha chiuso la gara nel tempo più veloce della competizione, 71,28 secondi, in sella a Luciano Van Het Geinsteinde, castrone di 11 anni da Quinn Van De Heffinck x Air Jordan di proprietà di Eurohorse.
C’erano 71 partenti, provenienti da 24 nazioni diverse, sull’ordine di partenza della Adequan WEF Challenge Cup Round VIII CSIO4* da 37.000 dollari.  
Il percorso, progettato dai course designers Nick Granat (USA) e Steve Stephens (USA), è risultato particolarmente complesso, per questo solo 13 sono riusciti ad accedere al barrage.
Il cavaliere messicano Carlos Hank Guerriero ed il castrone BWP di 14 anni H5 Sunshine, di proprietà di H5 Sport Horses LLC (da Diamant De Semilly x Hardi), non sono riusciti a rimanere in testa alla classifica dopo l’ingresso di Verlooy. Il binomio si è comunque conquistato il secondo posto in 73,03 secondi.
Jessica Mendoza, sul suo I-Cap CL Z, hanno completato il podio con un tempo di 74,91 secondi e zero penalità. L’amazzone britannica ed il castrone Zangersheide di 10 anni, da I’m Special De Muze x Air Jordan, erano già arrivati secondi nella Premier Equestrian Welcome CSIO4* da 5.000 dollari mercoledì sera.
Classifica $37,000 Adequan WEF Challenge Cup Round VIII CSIO4*
1. LUCIANO VAN HET GEINSTEINDE: 2011 BWP gelding by Quinn Van De Heffinck x Air Jordan
JOS VERLOOY (BEL), Eurohorse BVBA: 0/71.28
2. H5 SUNSHINE: 2008 BWP gelding by Diamant De Semilly x Hardi
CARLOS HANK GEURREIRO (MEX), H5 Sport Horses LLC: 0/73.03
3. I-CAP CL Z: 2012 Zangersheide gelding I’m Special De Muze x Air Jordan
JESSICA MENDOZA (GBR), Jessica Mendoza: 0/74.91
4. NABAL DE TRIVERA: 2010 CDE gelding by Nabab De Reve
ALBERTO MICHAN (ISR), Alberto Michan: 0/75.76
5. COACHELLA 4: 2012 OS mare by Christian 25 x Last Liberty 2
KARL COOK (USA), Helen Signe Ostby: 0/76.32
6. DEZ’ OOKTOFF: 2008 KWPN stallion by Colandro x Lys Rouge
ROBERTO TERAN TAFUR (COL), Roberto Teran Tafur: 0/76.38
7. FAIR PLAY: 2010 KWPN gelding by Gaillard De La Pomme x Cartier Van De Heffinck
JONATHAN CORRIGAN (IRL), Andrea Hippeau Vogel: 0/76.40
8. CONNER: 2009 Westphalian gelding by Cornado NRW x For Pleasure
STEPHEN MOORE (IRL), Vlock Show Stables LLC: 0/76.64
9. FREAKY: 2010 KWPN gelding by Darco x Litho X
JACQUELINE STEFFENS (CAN), Jacqueline Steffens: 0/77
10. EXTRA: 2009 KWPN stallion by Berlin x Heartbreaker
JORGE MATTE CAPDEVILA (CHI), Jorge Matte Capdevila: 0/77.98
11. VERVEINE: 2009 Selle Francais mare by Olala De Buissy x Tenor De La Cour*folien
NATALY LEIBOVITZ (ISR), Nataly Leibovitz: 0/79.70
12. J’ADORE FLAMENCO: 2012 AA gelding by Je T’aime Flamenco x Corofino 2
MARIA BRUGAL (DOM), BG Stables LLC: 0/80.23
Bene il cavaliere azzurro Lorenzo de Luca, che si è aggiudicato la seconda posizione nella $25,000 ProElite Jumper Classic di ieri in sella a Cash Du Plessis con un tempo di 38.571 secondi.
La vittoria è andata all’americana Kelli Cruciotti Vandervee  che ha eseguito una splendida performance su Forever SFN ed il tempo di 38.506 secondi. Un altro americano, Evan Coluccio, ha chiuso il podio con Valdes Z in 39.612 secondi.
Classifica completa: https://pbiec.coth.com/classes/Detail/cid/281359

HSJ
Fonte WEF 2022 Press
Photo Jos Verlooy and Luciano Van Het Geinsteinde. © Sportfot

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo