World Equestrian Festival, De Luca sul podio tra i big tedeschi

Advertisement
CHIO Aachen Daniel Deusser credits CHIO Aachen

Si sono appena aperte le porte del World Equestrian Festival ed ecco che sono già entrati in azione a pieno regime i cavalieri tedeschi, ma non solo… Subito in cima al podio della prima categoria in programma troviamo Daniel Deusser, protagonista del test riservato ai giovani cavalli (Sparkassen Youngster Cup) con l’8 anni Killer Queen da Eldorado van de Zeshoek: un prospetto interessante prodotto in Belgio con il quale ha impressionato sul percorso da 1.40m per l’agilità e la facilità di manovra.Daniel Deusser ha condiviso il podio con il suo compagno di scuderia a Stephex Stables, l’italiano Lorenzo De Luca è stato in testa alla classifica prima dell’arrivo del suo collega Deusser.Entrambi i cavalli di Daniel e Lorenzo sono di proprietà Stephex Stables, entrambi provenienti dalla produzione belga BWP e discendenti da linee materne di grande prestigio: La madre di Killer Queen, montata da Daniel Deusser è Derly Chin de Muze, protagonista sui campi internazionali insieme al canadese Eric Lamaze con il quale ha partecipato ai Giochi di Londra nel 2012.Evita van’T Zorgvliet (Golden Hawk), la 8 anni affidata invece al cavaliere azzurro, è nipote della selle française Fragrance de Chalus (Jalisco), mamma di saltatori illustri come lo stallone Mylord Carthago che ha fatto la fortuna dell’amazzone internazionale Penelope Leprevost.Lorenzo De Luca si è sistemato sul podio tra due grandi cavalieri tedeschi, il terzo classificato infatti è Marcus Ehning, in campo con Filippa K (For Contest), a sua volta seguito da Christian Ahlmann al quarto posto con Cornwell (Cornado).
Source: Press Release CHIO Aachen Photo: CHIO Aachen

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo