Coppa delle Nazioni 2018, dressage e salto ostacoli si danno appuntamento a Rotterdam

Advertisement
Edward Gal NED riding Glocks Zonik second FEI World Cup Dressage™ Amsterdam NL Photo FEI Digishots 0

Dal 21 al 24 giugno la palla passa al CHIO Rotterdam, la più importante manifestazione estiva in programma in Olanda secondo il calendario sportivo equestre quest’anno compie 70 anni e per l’occasione è stata preparata un’edizione esclusiva.Dal momento che Rotterdam sarà il palcoscenico sia delle competizioni internazionali di salto ostacoli sia di dressage, i tecnici delle rappresentative oranje delle rispettive discipline non hanno perso tempo e hanno preparato le migliori formazioni possibili per questo appuntamento.Rob Ehrens, tecnico della nazionale olandese di salto ostacoli, ha annunciato la sua long list per la tappa casalinga di Coppa delle Nazioni: Michel Hendrix (Bailey), Marc Houtzager (Sterrgehof’s Calimero), Frank Schuttert (Chianti’s Champion), Harrie Smolders (Don VHP Z N.O.P.) e Jur Vrieling (VDL Glasgow van het Merelsnest N.O.P).Dopo il 5° posto dello scorso anno gli oranje hanno una gran voglia di rivalsa e quindi ecco in campo i pezzi da 90 tra cui il n°1 FEI Harrie Smolders.Sul piede di guerra (in senso figurato) anche il dream team del dressage guidato dal tecnico Rien van der Schaft, che ha convocato Edward Gal con lo splendido Glock’s Zonik N.O.P, Hans Peter Minderhoud (Glock’s Dream Boy), Emmelie Scholtens (Apache) e Madeleine White Fear (Cennin), anche per questa squadra l’obiettivo è ben chiaro: vincere.Vincere, nonostante la concorrenza sia di quelle tremende: dalla Svezia arriverà una delle squadre scandinave più forti di sempre e lo stesso faranno i tedeschi, a rafforzare l’agonismo anche le squadre davvero molto promettenti di Danimarca, Gran Bretagna e USA.Gli specialisti del dressage saranno tutti impegnati nel Grand Prix di giovedì, mentre la giornata di sabato è riservata ai top scorer per gli appuntamenti del GP Special e dello spettacolare GP Freestyle, che contano per la classifica a squadre, la classifica finale sarà stilata in base ai punti complessivi di ciascun binomio.
Source: Press Release CHIO RotterdamPhoto: Edward Gal NED riding Glock’s Zonik second FEI World Cup Dressage™ Amsterdam NL Photo FEI_Digishots

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo