CSI3* Villamoura: Robin Lesqueren vince il GP Federação Equestre Portuguesa da 1.50m, bene Piergiorgio Bucci

Advertisement
RobinLesquere DoradoDeRiverland c Vilamoura Atlantic Tour

E’ ufficialmente terminata domenica 27 febbraio la quinta settimana del Villamoura Atlantic Tour 2022. La main class dell’ultima giornata è stato il CSI3* Grand Prix Federação Equestre Portuguesa con Jump-Off da 1.50m.
E’ stato il cavaliere francese Robin Lesqueren a terminare il giro nel tempo più veloce della categoria di 37,89 secondi in sella al castrone baio SF del 2013, Dorado de Riverland (da Untouchable M).
La Francia si è aggiudicata anche il secondo gradino del podio con Mathieu Billot su Baschung Courcelle (da Lamm de Fetan), castrone SF di 11 anni con cui ha tagliato il traguardo circa quattro secondi dopo il vincitore, 41,02 secondi. Billot domenica è riuscito anche ad aggiudicarsi la vittoria nella categoria da 1,40m.
Il cavaliere irlandese Cathal Daniels, sul castrone baio di 10 anni Cds Cappog Tomy (da Camiro de Haar Z), ha completato i primi tre posti occupando il terzo gradino del podio.
Per l’Italia, Piergiorgio Bucci ha completato il primo giro con 4 penalità in sella a Cochello, castrone grigio del 2009, occupando la nona posizione della classifica.
Nella CSI3* Table A agst Clock con jump-Off da 1.40m, come già detto, la vittoria è andata al cavaliere francese Mathieu Billot, questa volta in sella al castrone SF del 2014, Enfer de Grasset. A seguirlo sul podio il cavaliere di casa Filipe Malta Da Costa insieme a Iwan B, castrone KWPN del 2013. Anche il terzo posto del podio è stato conquistato da un atleta francese: Morgan Bodat sullo stallone SF del 2009 Vanhouten de Vains.
HSJ

Photo Villamoura Atlantic Tour (c)

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo