Darragh Kenny sbaraglia la concorrenza e gli irlandesi conquistano la top five della Adequan® WEF Challenge Cup del CSI5*

Advertisement
darragh kenny. 0

Wellington, FL – La nona settimana del Winter Equestrian Festival (WEF) 2021 sta continuando e  Darragh Kenny (IRL) e Sligo Balou Boy, di proprietà di Michael Kearins, sono saliti sul podio nella Adequan® WEF Challenge Cup Round 9 del CSI5* da 73.000 dollari di giovedì 11 marzo nell’International Arena del Palm Beach International Equestrian Center (PBIEC).
La gara serviva per le qualificazioni al Fidelity Investments® Grand Prix del CSI5* da 401.000 dollari di ieri sera. 53 partecipanti si sono sfidati affrontando un percorso progettato dal course designer Alan Wade (IRL).
Kenny, nono nella classifica FEI Ranking mondiale, è stato il 47° a partire in sella al castrone dodicenne irlandese di Balou Du Rouet x Catiana è ha concluso il primo giro senza penalità.
Dei 14 percorsi netti solo 10 hanno scelto di continuare con il round successivo. Kenny è stato l’ultimo ad entrare in campo ed ha realizzato il tempo più veloce del jump-off, 33,75 secondi.
“Sapevo solo che dovevo andare veloce e cercare di non toccare gli ostacoli“, ha detto Kenny  “Penso che la parte del ‘non ho niente da perdere’ sia bella quando sei l’ultimo a partire.  Devi solo entrare e pensare che se vuoi provare a vincere, devi solo lasciare ogni pensiero fuori dal campo e, se vinci, è bene, se non vinci, va bene comunque“.
E’  stata una giornata vincere per gli irlandesi all’International Arena: l’Irlanda infatti ha ottenuto il secondo posto nella WEF 8 dello CSIO4* Nations Cup, presentata dalla Premier Equestrian, ed ha continuato a mostrare il talento dei suoi rappresentanti nelle categorie di giovedì pomeriggio. Michael Duffy (IRL) e Jeff Ten Halven, un castrone belga Warmblood di 12 anni da Toulon x Cassis Z e di proprietà di HMF Equestrian, hanno finito la giornata con un doppio netto in 34,90 secondi.
A completare il podio sono stati Paul O’Shea (IRL) e Skara Glen’s Chancelloress, una cavalla Warmblood olandese di 12 anni da Chacco Blue x Balou du Rouet di Skara Glen Stables. I due hanno finito in terza posizione, fermando il tempo a 35,40 secondi.
Ma gli irlandesi non si sono fermati lì: Shane Sweetnam e Cian O’Connor hanno completato la top five. Sweetnam è arrivato quarto con un tempo di 35,87 secondi in sella al castrone Rheinländer di 12 anni Alejandro (Acorado’s Ass x Contanga), di proprietà di Seabrook, SpyCoast Farm e Sweet Oak Farm. Primo a partire nel jump-off, O’Connor ha montato Kilkenny, un cavallo irlandese di nove anni (Cardento x Mhs Pembrook Lady) di proprietà di Ronnoco Jump Ltd, conquistando infine il quinto posto in 36,24 secondi.
Darragh Kenny, l’irlandese più quotato al mondo al numero nove, ha vinto la main class della giornata su un cavallo che non conosce bene. Ha acquistato il talentuoso castrone solo due settimane fa e continua a migliorare man mano che vanno avanti nel loro percorso sportivo.
“L’ho montato anche la settima settimana e ho partecipato a due categorie da 1,40m“ ha detto Kenny. “Non era nemmeno in programma di saltare nella gara di oggi [venerdì 11 marzo], e poi il piano è cambiato un po’. Non sapevo davvero cosa avrebbe fatto, ma è un cavallo incredibile. E’ molto, molto attento, rispettoso e perspicace“.
Kenny si è conquistato il posto nel gran premio della nona settimana di oggi, sabato 13 marzo.
Risultati completi: $73,000 Adequan® WEF Challenge Cup Round 9
1. SLIGO BALOU BOY: castrone irlandese del 2009 da Balou Du Rouet x Catiana
DARRAGH KENNY (IRL), Michael Kearins: 0/0/33.75
2. JEFF TEN HALVEN: 2009 BWP castrone di Toulon x Cassis Z
MICHAEL DUFFY (IRL), HMF Equestrian: 0/0/34.90
3. SKARA GLEN’S CHANCELLORESS: cavalla KWPN 2009 di Chacco Blue x Balou du Rouet
PAUL O’SHEA (IRL), Skara Glen Stables: 0/0/35.40
4. ALEJANDRO: castrone Rheinländer 2009 da Acorado’s Ass x Contanga
SHANE SWEETNAM (IRL), Seabrook, SpyCoast Farm e Sweet Oak Farm: 0/0/35.87
5. KILKENNY: castrone irlandese 2012 da Cardento x Mhs Pembrook Lady
CIAN O’CONNOR (IRL), Ronnoco Jump Ltd: 0/0/36.24
6. BALOU DU REVENTON: stallone Oldenburg 2006 da Cornet Obolensky x Continua
BRIAN MOGGRE (USA), Ann C. Thompson: 0/0/37.05
7. IBELLE ASK: cavalla BWP del 2008 da Verdi x Robin Des Bruyeres
YURI MANSUR (BRA), Stutteri Ask A/S: 0/4/35.98
8. BLUEBERRY: cavalla Selle Francais 2011 da Conrad x Creve Coeur
NICHOLAS DELLO JOIO (USA), The Blueberry Group LLC: 0/4/39.42
9. BULL RUN’S PRINCE OF PEACE: castrone Holsteiner 2009 da Cardenio x Contender
KRISTEN VANDERVEEN (USA), Bull Run Jumpers Six LLC: 0/28/68.46
10.= VINCERE BENE: 2009 castrone NRPS di Winningmood van de Arenberg x Sir Corland
EMILY MOFFITT (GBR), Poden Farms: 0/WD
10.= AYADE HERO Z: 2011 Zangersheide cavalla da Aganix Du Seigneur x C.heroine De Thieusies
SPENCER SMITH (USA), Ransome Rombauer: 0/WD
10.= CHACNA: 2007 cavalla Hannoverian da Chacco-Blue x Narew XX
ENRIQUE GONZALEZ (MEX), Enrique Gonzalez: 0/WD
10.= ANTIDOTE DE MARS: stallone Selle Français 2010 da Diamant de Semilly x Jarnac
BLISS HEERS (USA), Bridgeside Farms, LLC: 0/WD
10.= CHAKARIA: cavalla DSP 2010 da Chap 47 x Askari 173
ANDRE THIEME (GER), Pferdemanagement & Marketing: 0/WD
Fonte: Press release PBIEC
Foto: © Sportfot
HSJ ©

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo