Dressage, Charlotte Fry sulla scia dell’omonima fuoriclasse Dujardin

Advertisement
Free style medalists u25 european championships Charlotte Fry credits Photo FEI Leanjo de Koster DigiShots

Un nuovo talento sta emergendo dalle categorie internazionali giovanili: si tratta della 22enne amazzone Charlotte Fry, due medaglie d’oro per lei conquistate nelle ultime due settimane.Dopo aver vinto il titolo mondiale ad Ermelo, in Olanda durante i Longines Fei World Breeding Dressage Championships nella categoria dei 7 anni con Glamourdale, l’amazzone ha conquistato ieri, venerdì 17 agosto, anche il titolo europeo della categoria Under 25 nel freestyle ad Exloo, in Olanda in sella al 10 anni Dark Legend.Ma il set di medaglie ottenute da Charlotte in questi ultimi giorni non si ferma qui: oltre ai due ori, anche una medaglia di bronzo nella prova a squadre ed una d’argento nel Grand Prix  del campionato giovanile europeo (oro a Jil-Marielle Becks) completano la sua personalissima collezione.Charlotte Fry è nata in Olanda ma per anni ha vissuto nel Regno Unito, dove  ha avuto anche l’opportunità per qualche anno di allenarsi con uno dei trainer più apprezzati di questa disciplina prima di tornare in Olanda all’età di 18 anni: il trainer di cui parliamo è quel Carl Hester che dopo averlo sapientemente forgiato presentò al mondo lo straordinario binomio Dujardin – Valegro che divenne poi leggenda… Charlotte Fry ha seguito i suoi insegnamenti dai 14 ai 17 anni.Da una Charlotte ad un’altra, questa 22enne ora si allena con Anne Van Olst (consigliatale dallo stesso Carl Hester) e sogna i Giochi Olimpici. Source: www.fei.orgPhoto: FEI European Dressage Championship™ U25 Exloo NL Free Style Jil Marielle Becks, Charlotte Fry, Lisa Maria KlossingerFEI European Championships U25 2018Photo FEI/Leanjo de Koster DigiShots

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo