Emanuele Gaudiano ormai è di casa a Tetouan

Advertisement
Emanuele Gaudiano Nicolaj de Music Morocco Royal Tour

La prima tappa del Morocco Royal Tour si conclude con il Gran Premio S.A.R. il Principe Ereditario Moulay El Hassan

Emanuele Gaudiano, uno dei cavalieri più fedeli al Morocco Royal Tour e che nel corso di questi anni ha già collezionato moltissime vittorie, come quella dello giovedì e venerdì con Jaja, ma non aveva mai vinto il Grand Prix. Ora è successo, grazie al suo incredibile stallone belga di 10 anni, Nikolaj de Music.

Trentacinque binomi erano sull’ordine di partenza, quasi tutti di provenienza europea, e sette percorsi del primo round, con tre cavalieri italiani in lizza per la vittoria. Statisticamente, gli azzurri avevano maggiori possibilità di vincere e i fatti lo hanno dimostrato.

Il primo di loro, Roberto Previtali in sella a Conthargo-Blue, ha firmato il primo percorso netto del secondo round, non si sapeva se sarebbe bastato per ottenere la vittoria. Poi è stata la volta di Cyril Cools, dal Belgio, e Andre Thieme, della Germania che sono stati in grado di conquistare alla fine il secondo e terzo posto. L’ultimo italiano a scendere in campo è stato Emanuele Gaudiano in sella al figlio di Kannan, lasciando Cyril Cools e Milton Z quasi due secondi indietro.

Questo Grand Prix è stato particolarmente piacevole da guardare, molto fluido, con pochi punti critici, ma distribuiti in modo uniforme in tutto il percorso: “Quando realizzo un percorso”, spiega il course designer olimpico Gregory Bodo, “considero la formazione dei cavalli, naturalmente, ma qui ho dovuto anche tenere conto del fatto che ci fosse molto pubblico. La mia idea era di proporre un percorso di Coppa del Mondo, un Grand Prix, con la preoccupazione di tutelare comunque i cavalli”.

RESULTS TOP 5

GRAND PRIX DE TÉTOUAN S.A.R LE PRINCE HERITIER MOULAY EL HASSAN
CSI 4* – 1,50 m – Grand Prix Coupe du monde en 2 manches
 35 Participants et 12 Classés

1) Emanuele Gaudiano, ITA – Nikolaj de Music 0-0/39.33
2) Cyril Cools, BEL – Milton Z 0-0/41.15
3) Andre Thieme, GER – Conacco 0-0/41.41
4) Roberto Previtali, ITA – Conthargo-Blue 0-0/42.85
5) Barbara Schnieper, SUI – Canice 0-0/43.21
 
GRAND PRIX DE LA GARDE ROYALE
CSI 1* – 1,40 m avec barrage
38 Participants et 12 Classés
 
1) Adam Grzegorzewski, POL – Dark Fire 0-0/34.49
2) Zakaria Zoundi, MAR – Dahmaniah 0-0/37.58
3) Fouad Larhrissi, MAR – Dean Martin 0-0/37.71
\\4) Mykola Pylypeiko, UKR – Carbaron 0-0/38.10, 5) Mohammed Nizar Souktani, MAR – Deus d’Herbiers 0-0/38.25
 
 
PRIX DE LA F.R.M.S.E
CSI4*-W – 1.50 m (LR) -Winning Round
29 Participants et 12 Classés
 
1) Elian Baumann, SUI – Hold Up Di Vico P. 0-0/37.15
2) Simon Delestre, FRA – Crack d’Aiguilly Z 1-0/38.62
3) Bart Clarys, BEL – Oscar Van Spieveld 0-0/38.75
4) Katharina Rhomberg, AUT – Dinadja 0-0/39.44
5) Ines Joly, FRA – Pegasus Dawsons Flex 0-0/39.78,
 

RISULATI COMPLETI QUI

Foto Emanuele Gaudiano e Nicolaj de Music ©Thomas Reiner

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo