Foto tbird Quinn Saunders Shane Sweetnam and James Kann Cruz - Team Ireland

Il Team Irlandese si aggiudica nuovamente la Longines FEI Jumping Nations Cup™ del Canada

Advertisement

Si conclude lo CSIO5* al Thunderbird Show Park di Langley.

È stato un deja vu quello dello CSIO5* Longines FEI Jumping Nations Cup™ del Canada da 400.000 dollari di ieri: per il secondo anno consecutivo, il Team Ireland si è aggiudicato l’Odlum Brown BC Open CSIO5* al Thunderbird Show Park di Langley, BC.
Sotto un cielo azzurro immacolato e di fronte a una folla numerosa, la squadra irlandese guidata dallo chef d’equipe Michael Blake si è dimostrata ancora una volta all’altezza della situazione, mettendo in mostra l’incredibile potenza dei suoi cavalli e dei suoi cavalieri.
Il cavaliere n. 10 Shane Sweetnam su James Kann Cruzal ha terminato il primo giro con un netto, l’unico altro doppio clear della giornata è stato quello della canadese Erynn Ballard, in sella a Gakhir. Daniel Coyle e Gisborne VDL hanno registrato 8 errori nel primo giro, terminando con un netto la seconda.
Terzo cavaliere era David Blake, insieme a Claude; i due hanno commesso un errore nel primo round, ma hanno ottenuto il terzo clear per l’Irlanda nel secondo, risparmiando a Conor Swail e Nadal Hero & DB di dover saltare per la seconda volta.
Con un punteggio complessivo finale di soli quattro errori, l’Irlanda era a pari con il Canada fino all’ingresso dell’ultimo cavallo nell’arena del Fort Grand Prix.
Il team canadese contava i due round perfetti di Ballard e Gakhir, un 4/0 di Mario Deslauriers ed Emerson e le penalità scartate di Tiffany Foster e Hamilton (9/4), per un totale di quattro errori. Mancava solo Amy Millar su Truman che, sfortunatamente, non sono riusciti a ripetere lo zero del primo turno, commettendo un errore che ha portato alla squadra altre 4 penalità, per un totale di 8, e consegnando la vittoria all’Irlanda.

La Longines FEI Jumping Nations Cup™ del Canada di domenica è stata la terza e ultima tappa della divisione North/Central America & Caribbean League della Longines FEI Nations Cup™ 2023 e l’ultima possibilità per Canada, Messico e Stati Uniti di aggiudicarsi un posto alla finale di Barcellona del prossimo settembre, dove si sfideranno con le squadre riuscite a qualificarsi negli appuntamenti della Western European League.
Con i risultati di domenica, Messico e Canada sono a pari merito (240 punti), punteggio ottenuto in base al numero di netti di ciascuna nazione nel corso della serie. Con sette netti, il Messico si è anche assicurato un posto nella finale di Barcellona.

$400,000 CSIO5* Longines FEI Jumping Nations Cup™ of Canada
Place / Horse / Rider / Owner / Faults

Ireland

  1. James Kann Cruz / Shane Sweetnam / Gizmo Partners LLC / 0/0  
  2. Gisborne VDL / Daniel Coyle / Ariel Grange Pine / 8/0  
  3. Claude / David Blake / Hollow Farm / 4/0
  4. Nadal Hero & DB / Conor Swail / Mannon Farm 0/DNS

Canada

  1. Hamilton / Tiffany Foster / The Hamilton Group / 9/4
  2. Gakhir / Erynn Ballard / Esperanza Imports LLC & Ilan Ferder / 0/0  
  3. Emerson / Mario Deslauriers / Wishing Well Farm LLC / 4/0
  4. Truman / Amy Millar / Millar Brooke Farm Ltd & Overlund / 0/4

USA

  1. Kalinka van’t Zorgvliet / Karl Cook / Signe Ostby / 8/0
  2. Edocenta / Charlotte Jacobs / North Star / 8/4
  3. Karlin van’t Vennehof / Lacey Gilbertson / Seabrook LLC / 16/8
  4. Landon / Kent Farrington / Haity McNerney / 0/8

HSJ

Foto ©tbird/Quinn Saunders – Shane Sweetnam and James Kann Cruz  | Press release Thunderbird Show Park

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo