Il Team Lions e il Team Cardinals dominano nel Markel/USHJA 1.20-1.30m Junior/Amateur Zone 5 & 6 Jumper Championship

Advertisement
photo by Andrew Ryback Photography 0

Traverse City, Michigan – Il Markel/USHJA Zone 5 & 6 Jumper Team / Platinum Jumper Championship è partito nel migliore dei modi venerdì al Great Lakes Equestrian Festival, presentato da CaptiveOne Advisors. Facendo la sua mossa al Flintfields Horse Park per la prima volta, il programma di campionato è un pilastro della USHJA come un trampolino di lancio per i bambini, junior, amatoriale e professionale show jumping atleti sperando di avanzare attraverso al più alto livello di questo sport. In cima al centro del podio alla conclusione dei campionati a squadre di salto a ostacoli 1,20m-1,30m Markel/USHJA Junior/Amateur Zone 5 & 6 c’era la squadra composta da Olivia Lawton, Julia Cornwell e Mary Roskens, Team Lions. Nel 1.10m-1.15m Markel/USHJA Junior/Amateur Zone 5 & 6 Jumper Team Championships, è stato il Team Cardinals a ricevere la medaglia d’oro con Sarah Ayer, Emma Gutstein, Isabelle Burr e Ameera Fullen.
Dopo il Markel/USHJA 1.20-1.30m Junior/Amateur Zone 5 & 6 Jumper Championships 1st Individual/1st Team event di giovedì, Team Lions, Pistons e Chargers erano in parità nella finale a squadre con un punteggio di zero. Affamati di vittoria, ogni cavaliere ha fatto del suo meglio nella speranza di conquistare l’oro. Alla fine, il Team Lions e il Team Giants hanno ottenuto il minor numero di punti sul tabellone, pareggiando con 8 difetti ciascuno e costringendo a uno spareggio per decidere chi avrebbe preso l’argento e chi l’oro. Lori Bridwell è stata scelta per cavalcare il round di spareggio a bordo di Rashmo Z per il Team Giants. Uno sfortunato 4 difetti, tuttavia, ha lasciato la porta spalancata a Lawton, che ha fatto il suo ingresso sul ring per il Team Lions. La Lawton aveva in mente di fare uno sforzo netto e con il suo fidato partner Quite Like It è stata in grado di aiutare il Team Lions ad assicurarsi l’oro con un round senza errori. Il Team Giants si è accontentato della medaglia d’argento, mentre il Team Pistons ha ottenuto il bronzo.
Subito dopo, la finale a squadre del Markel/USHJA 1.10-1.15m Junior/Amateur Zone 5 & 6 Jumper Championship si è svolta nel Jumper Annex per una battaglia finale per il primo posto della squadra. Il Team Cardinals ha avuto l’ovvio vantaggio per il Round 2 come unica squadra con un punteggio di zero dopo il Round 1. Uno sforzo collettivo di tutti e quattro i cavalieri avrebbe portato Ayer, Gutstein, Burr e Fullen direttamente al cerchio del vincitore per la loro coerenza nei due giorni di gara. Un pareggio per l’argento ha costretto il team Badgers e Bobcats a un jump-off, che ha messo in campo Renguso e Nauss, rispettivamente, per il round finale. Renguso è stato il primo a scendere in campo per il Team Badgers, mettendo in campo un giro chiaro ma conservativo. Per il Team Bobcats, Nauss è stato veloce sul terreno con Bretzelle D’Arthenay, mantenendo tutte le recinzioni intatte e rivendicando infine la medaglia d’argento per il Team Bobcats per lasciare il Team Badgers in terza posizione.
Il Markel/USHJA Zone 5 & 6 Jumper Team/Platinum Jumper Championships continuerà sabato 7 agosto, mettendo in evidenza il $25.000 Markel/USHJA 1.45m Platinum Jumper Championship e il Markel/USHJA 1.15m Children’s/Adult Zone 5 & 6 Jumper Championship Individual Final.

HSJ | www.traversecityhorseshows.com | photo by Andrew Ryback Photography 2021

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo