Il trionfo di Robert Whitaker nella Longines King George V Gold Cup di Hickstead

Advertisement
The Longines King George V Gold Cup Robert Whitaker e Vermento BH a Hickstead

Una settimana di successi per il Regno Unito al Longines Royal International Horse Show

Robert Whitaker e vermento conquistano la prestigiosa Longines King George V Gold Cup, fienndo con l’unico doppio netto della categoria

La straordinaria vittoria di Robert Whitaker è arrivata solo due giorni dopo il trionfo della squadra britannica nella Longines FEI Jumping Nations Cup™ di Hickstead. Tra i cavalieri del team, il padre di Robert, John, una leggenda di questo sport. E’ stata senza dubbio una settimana epica per la nazione di casa quella dell Longines Royal International Horse Show di Hickstead.

Su un totale di 45 partenti, solamente nove binomi hanno superato il primo turno senza errori, grazie a un percorso impegnativo progettato dallo chef de piste Kelvin Bywater che ha messo davvero alla prova i concorrenti. Nel secondo giro, la sfida è diventata ancora più difficile: nessuno, tranne Robert, è riuscito a terminare i barrage senza errori. Il brasiliano Pedro Veniss ha registrato il tempo più veloce della giornata, completando il percorso in 56,48 secondi, ma ha terminato con 4 penalità, dovendosi così accontentare del secondo posto in sella a Nimrod De Muze Z, castrone di 12 anni. Al terzo posto si è classificata Amanda Landeblad in sella a For Killy, anche lei con 4 penalità.

Robert è il terzo membro della sua celebre famiglia a sollevare questo prezioso trofeo, seguendo le orme di suo padre John, riuscito a vincerlo per tre volte, e dello zio Michael, vincitore per quattro volte. Il cavallo vincente di Robert, Vermento, è stato allevato proprio da suo padre John ed è un castrone di 10 anni figlio del grande Argento, cavallo con cui John ha ottenuto numerosi successi.

Robert Whitaker 1
(c) Elli Birch / Boots and Hooves Photography – Robert Whitaker scores a first win in the Longines King George V Gold Cup

È semplicemente incredibile. Mio padre ha allevato questo cavallo, ci abbiamo dedicato tanto impegno. Negli ultimi due anni, ho seguito la sua crescita, risparmiandolo e partecipando a gare da 1,50m. Non avevo mai partecipato ad un concorso a cinque stelle con lui prima di oggi, ed è stata un’esperienza unica“, ha dichiarato Robert.

Assistere alla vittoria di suo figlio nel prestigioso Grand Prix, nell’arena in cui Robert gareggia fin da quando aveva tre anni, è stato un momento emozionante per John Whitaker. “È una competizione speciale. Dopo la vittoria nella Nations Cup, che è stata un’impresa incredibile l’altro giorno, vedere Robert vincere oggi è qualcosa di davvero speciale”, ha detto John.È incredibilmente bello. Quando sono io a cavallo, non provo alcun nervosismo, ma quando guardo i ragazzi, in particolare Robert oggi, mi emoziono moltissimo“.

La Longines Royal International Horse Show a Hickstead si è conclusa domenica 30 luglio, dopo sei emozionanti giorni di gare.

Risultati completi: https://www.longinestiming.com/equestrian/2023/longines-fei-jumping-nations-cup-of-great-britain-hickstead/index.html

Foto (c) Elli Birch / Boots and Hooves Photography – Robert Whitaker scores a first win in the Longines King George V Gold Cup

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo