Il venerdì sera di galoppo all’Ippodromo SNAI San Siro

Advertisement
CORSA3_PREMIO BERSAGLIO

Anteprima alla super domenica con il Gran Premio di Milano, regala a Enta Omry il Premio Bersaglio

Milano, 23 giugno 2024 – All’Ippodromo Snai San Siro di Milano riunione di galoppo del venerdì sera che ha fatto da anteprima all’atteso appuntamento di domenica 23 con le tre corse di Gruppo III che vedrà in pista il Gran Premio di Milano, il Carlo Vittadini e i Primi Passi a partire dalle ore 18:20. Clou della 27^ giornata, bagnata da un acquazzone per pochi minuti tra la terza e la quarta corsa, il Premio Bersaglio, super condizionata riservata ai cavalli di 3 anni ed oltre sulla distanza di

1.200 metri su pista dritta e con arrivo al secondo traguardo. E super è stato anche Enta Omry che, dopo una serie di prestazioni sfortunate, trovava la corsa perfetta potendo seguire in seconda linea la sfuriata terribile iniziale tra Noble Title e Talentuosa, e allungando i maniera magistrale ai 300 metri involandosi per suo conto in totale scioltezza. Dalle retrovie recuperava anche Ghepardo Do Todi, che strappava il secondo a fil di palo su Princess Chizara e Talentuosa rimasta in quota.

Tornando all’ordine cronologico della riunione, l’apertura è stata con il Premio Ettore Bocconi, prova per le amazzoni e i cavalieri dalla tradizione e dal fascino unici, che da qualche anno è associata al ricordo di uno gentleman rider come Pinuccio Molteni, con un’edizione di ottimo spessore vinta dalla grigia Sopran Islanda dopo un duello per la verità durato poco contro For The Faithful, con i due che si staccavano bene in lotta e, appunto, con Sopran Islanda che dava sempre la sensazione di passare.

Alla seconda uscita il Premio Shamdala, l‘handicap per i cavalli di 3 anni sui 1.500 metri di discreta categoria che valeva come Quintè, che confermava la grandissima incertezza della vigilia, e solo il fotofinish riusciva a separare Sultan Of Swing, primo, da She, seconda, con la stessa Creet che finiva fortissimo a una testa al terzo; finale super, mentre più dietro Leone Da Todi e Confort Zone completavano il Quintè.

Dopo il Premio Bersaglio, ecco a metà programma I fondisti che avevano a disposizione un handicap sui 2.600 metri di ottima categoria valido come Premio Priore Philip, in cui Bancodorio si è preso il lusso di vincere per distacco, lui che solitamente ha bisogno che le cose gli calzino a pennello, ma che in questo caso sfruttava al meglio lo schema selettivo, battendo un positivo Masterwin.

Nella seconda parte il Premio Quijano, l’altro handicap per i cavalli di 3 anni, ma sul doppio chilometro, in cui Tajine si staccava in maniera autoritaria chiudendo la partita di prepotenza nella lotta con Free Solo, con quest’ultima che calava in fondo ma tendendo il secondo su Falcone e Venere Alata.

Alla penultima uscita il Premio Earl Of Tinsdale, che ha visto i puledri di 2 anni impegnati in una reclamare sui 1.400 metri, dominata in lungo e in largo da Felice e Granada, che prendeva subito il comando per non mollarlo mai, prendendo chiaro vantaggio a traguardo lontano e controllando senza forzare il tentativo di Royal Star.

Ha chiuso la 27^ giornata all’Ippodromo Snai San Siro di Milano la condizionata maiden per i cavalli di 3 anni sui 1.800 metri per il Premio Electrocutionist, affollata e di buon livello per essere a questo punto della stagione, con Daisy Bloom che rifiniva bene dopo aver seguito a ridosso dei primi confermando il promettente debutto; buona seconda moneta per Garbo, l’unica che ha tentato un attacco.

Ed ora testa a domenica 23 giugno con la 28^ giornata, a partire dalle ore 18:20 in pista, con sette prove, tra cui i già citati Gran Premio di Milano, il Premio Carlo Vittadini e i Primi Passi, ai quali si aggiunge anche la Milano President UAE Cup, prova di Gruppo II sulla distanza del doppio chilometro su pista media per i purosangue arabo di 4 anni ed oltre.

Link di tutti i risultati delle corse odierne: https://ippica.snai.it/risultati/G/IT10/2024-06-21?signature=b24e092a86187adf4e871cdaf166786d6f9e8c14433d58272d575a7a7b2947d5

Ippodromo Snai San Siro | Foto Dena/Snaitech ©

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo