Ippodromo Padovanelle: domenica 10 marzo Gran Premi Città di Padova e Padovanelle

Advertisement
Ippodromo Padovanelle logo

Torna la grande ippica all’ippodromo Padovanelle di Padova, Domenica 10 Marzo 2024 a partire dalle ore 14:30 andranno in scena 8 corse tra cui i Gran Premi Città di Padova e Padovanelle due delle corse faro dell’impianto di Ponte di Brent.

Tra i cavalli “anziani” del Padovanelle occhi puntati su Cosmo Spritz, cavallo velocissimo ed in grande forma allenato dal trevigiano Andrea Sarzetto ed interpretato dal felsineo Andrea Farolfi che sulla pista ha già saputo far suo il Gran Premio Elwood Medium a 3 anni; l’avversario dichiarato sarà lo svedese Bythebook, reduce dal secondo posto nel Gran Premio Locatelli di Milano, che farà coppia con Santo Mollo. Il tifo del pubblico del Breda sarà per Dolce Viky, soggetto di grande classe portacolori della padovana scuderia Ma.Ro.Da. della famiglia Michelotto.


Tra i 4 anni del Gran Premio Città di Padova sarà Eolo Jet a partire con i favori del pronostico, l’allievo del top trainer Alessandro Gocciadoro è reduce dall’altisonante vittoria del Gran Premio Firenze e troverà come principali antagonisti lo svedese Noah Boko, il vincitore dell’Elwood Medium 2023 Edy Girifalco Gio ed Eminem Font, quest’ultimo beniamino di casa vista la comproprietà del patavino Giovanni Pino.

Due sfide storiche che promettono spettacolo come le molteplici edizioni che si sono susseguite anno dopo anno a partire dal 1962 nella quale fu il leggendario Tornese a siglare il primo GP Padovanelle passando per i campioni del calibro di Top Hanover, Lemon Dra, Indro Park passando per il crack Varenne sino ad arrivare a Zacon Gio che nel 2020 ha fatto registrare il record del mondo di 1’09’’3 al chilometro.

Comunicato Stampa Ippodromo Padovanelle

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo