Italian Champions Tour: terza tappa al top per i Victor Handmade, i risultati a San Giovanni in Marignano

Advertisement
Italian Champions Tour a San Giovanni in Marignano, Team Victor Handmade_TM Paolo Bindi

Ecco i Team vincenti dell’Italian Champions Tour presso l’Horses Riviera Resort

Victor Handmade si aggiudica la terza tappa, seguito da Team Selleria Equipe e Jumping Verona

Si è conclusa con grande entusiasmo la terza tappa dell’Italian Champions Tour, il prestigioso circuito nazionale di salto ostacoli a squadre organizzato da Fieracavalli. L’evento, che ha visto sfidarsi i migliori 16 team, si è svolto presso l’Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano. Due giorni di gare avvincenti, combattute con grande determinazione, hanno dato vita a uno spettacolo emozionante per gli appassionati di equitazione.

La Vittoria di Victor Handmade e i Primi Posti

Il team Victor Handmade ha conquistato il gradino più alto del podio con le prestazioni eccezionali dei suoi cavalieri. Luca Inselvini, in sella a Castello della Caccia, e Natale Chiaudani, in sella a Cintender, hanno contribuito a ottenere i 32 punti necessari per la meritata vittoria. Nella classifica individuale, Natale Chiaudani si è distinto, dimostrando il suo talento e la sua abilità.

Al secondo posto, troviamo il Team Selleria Equipe, guidato da Elena Bisogni, che ha schierato in campo Nico Lupino con Next Twist Van’T Ruytershof e Giacomo Casadei con Tamis. La loro performance impeccabile ha garantito loro un posto d’onore nella competizione. Al terzo posto, invece, si è classificato il Team Jumping Verona, con le talentuose amazzoni Carla Cimolai e Beatrice Bacchetta, rispettivamente in sella a Berlino Z e Jada Van De Gaverranch.

EFG Italia e Givova completano la top five

La quarta e quinta posizione sono state meritoriamente conquistate da due squadre che hanno dimostrato grande determinazione e fermezza durante entrambe le giornate di gara. EFG Italia ha raggiunto il quarto posto, grazie alle abili prestazioni di Antonio Sanfelice di Monteforte con Cleartoon ed Emiliano Liberati con Aruba Island. Al quinto posto si è piazzato il team Givova, che ha schierato il binomio formato da Antonio Campanelli con Diamant della Verdina e Pasquale Datena con Folkert.

La classifica generale e le prossime tappe

Dopo i risultati di questa tappa, la squadra Victor Handmade guida la classifica generale con 77 punti, seguita a breve distanza da Team Selleria Equipe e Givova, rispettivamente con 8 punti di scarto, a quota 66. La competizione si fa sempre più avvincente, e ogni punto ottenuto nelle prossime tappe sarà decisivo per la conquista del titolo.

I team si preparano ora per la penultima tappa, in programma il 22 e 23 settembre presso il centro ippico La Favorita di Palermo. Questa tappa si rivelerà fondamentale in vista della finalissima, che si terrà a Verona dal 9 al 12 novembre, nel contesto internazionale del Jumping Verona, un evento imperdibile che fa parte della prestigiosa Longines FEI Jumping World CupTM.

Continuate a seguire gli aggiornamenti sul sito ufficiale dell’Italian Champions Tourwww.italianchampionstour.com

Foto (c) Italian Champions Tour | Fonte Comunicato Stampa Italian Champions Tour

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo