La Gran Bretagna vince la Coppa delle Nazioni in Portogallo

Advertisement
Bandiera inglese 3

Allo CSIO5* di Lisbona, la Gran Bretagna si impone nella gara più importante, quella conclusiva della Nation Cup in terra portoghese.
Nulla di fatto per l’Italia, fuori dai primi sei in classifica; fa peggio la squadra del paese ospitante, fanalino di coda della competizione.
Con 9 penalità totali il team britannico formato da Tim Gredley su Timo (1/4), Phillip Spivey su Romanov(0/8), Charlotte Platt su Lacanda (4/0) e Robert Whitaker (5/0) su Lacroix si è aggiudicato la coppa i 24.000 € in palio.
Seconda piazza per l’Olanda e terzo gradino del podio per la Spagna.
A seguire Francia, Irlanda, Brasile, Italia, Belgio, Argentina e Portogallo.
Delusione per l’Italia in questo CSIO5* che prometteva una coppa entusiasmante in virtù dei buoni risultati fin qui ottenuti.
17 le penalità accumulate dagli azzurri in squadra: a pesare sul pesante punteggio finale le 16 pen. di Paolo Adorno su Classic Boy, (binomio escluso dai migliori tre). Luca Marziani (1 pen. totale), Emanuele Gaudiano su Uppercut DS (4 pen. tot.) e Vincenzo Chimirri su Askoll Campino, purtroppo conteggiato con 12 penalità totali.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo