L’Italia a Praga rimane indietro: vince la main class del penultimo giorno il giapponese Eiken Sato su Calouso

Advertisement
521EEDC4 13C9 454B 86CB 77D241465A76

A Praga, capitale della Repubblica Ceca, si sta svolgendo peopeio in questi giorni lo CSIO3* che ieri ha visto impegnata anche la squadra azzurra. Per ciò che riguarda la main class della giornata di sabato 8 maggio, la 1m50 mista si è conclusa con la vittoria dei giapponese Eiken Sato su Calouso. A seguire Kristaps Neretnieks su Valour. in questa cateogira LR si è conclusa con nove concorrenti al barrage: unico degli azzurri qualificati è stata Giulia Martinengo Marquet su Calle Deluxe, con due errori in nona posizione. Per Marco Viviani e Igor de Muze, nonostante l’ottmo giro eseguito, si conta una penalità per il tempo che non gli ha purtroppo permesso di raggiungere le vette della classifica. Più lontani in classifica Francesco Turturiello, 53° su Montellino con 17 penalità, e Antonio Garofalo su Halo ritirato.
Clssifica finala della 1m50 CSIO3* Praga:1) Eiken Sato, JPN – Calouso 2 0-0/36.012) Kristaps Neretnieks, LAT – Valour 0-0/36.103) Urh Bauman, SLO – Larisal 0-0/36.554) Petronella Andersson, SWE – Castres van de Begijnakker Z 0-0/37.745) Ann Carton-Grootjans, BEL – Kai Licha de Carmel 0-0/37.946) Mario Stevens, GER – Landano Old 0-0/38.147) Lars N Pedersen, DEN – Grafitti P 0-0/39.898) Michael Duffy, IRL – Jeff Ten Halven 0-4/39.139) Giulia Martinengo Marquet, ITA – Calle Deluxe 0-8/45.8710) Marco Viviani, ITA – Igor de Muze 1/80.2411) Matias Larocca, ARG – B M Gran Fantasia 4/73.5112) Tereza Vesela, CZE – Ferrari 4/73.53
AC | HSJ | photo credit: @holcbecher Tomáš Holcbecher www.holcbecher.com

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo