Le stelle nascenti del Salto Ostacoli al London International Horse Show

Advertisement
IMG 9157

Oltre a ospitare i migliori cavalieri internazionali di salto ostacoli, il London International Horse Show accoglierà anche alcuni degli astri nascenti di questo sport all’ExCeL di Londra dal 13 al 18 dicembre.

Lo Yeti Under-25 British Show Jumping Championship darà il via al London International Horse Show, con la partecipazione di alcuni dei migliori giovani cavalieri del Paese, tra cui Oliver Fletcher, figlio dell’ex vincitore del Gran Premio del London International Horse Show, Graham Flether.

Fletcher ha fatto parte della squadra che ha vinto la medaglia di bronzo ai Campionati europei Young Rider all’inizio dell’anno. Anche i suoi compagni di squadra, Nicole Lockhead Anderson, Alexander McLean e Claudia Moore – che nel 2022 si è classificata seconda ai FEI Youth Equestrian Games – si schiereranno a Londra, dando vita a una competizione esaltante.

Un’ulteriore competizione è prevista per la quindicenne Noora Von Bulow, reduce da una vittoria nel Grand Prix di 1,40 m a Opglabbeek lo scorso fine settimana, e per Red Morgan, che ha già collezionato diversi successi al London International Horse Show, avendo vinto la categoria Pony 148 cm nel 2019.

Categorie per i più piccoli concorrenti

I concorrenti più piccoli saranno protagonisti domenica 17 dicembre del Campionato equestre Littleton Manor 128cms.

A fare il suo debutto agli Internazionali di Londra del 2023 sarà Annabel Rose Widdowson, in sella a Bunbury Conquest, 22 anni, che è entrata nella storia come la più giovane a vincere la finale dei 128 cm al Royal International Horse Show in estate, a soli otto anni.

Più tardi nella giornata, il Voltaire Design Mini Stakes (148cms), sarà altrettanto emozionante. Cate Kerr, che ha già vinto la categoria 128cm nel 2021, è sicura di usare questa esperienza a suo vantaggio. Tuttavia, Kerr si scontrerà con Hollie Gerken, in sella a Ramiro High Society, che attualmente è il binomio leader della British Showjumping Gold 148cm League dopo la vittoria del Leading Pony Showjumper of the Year di questa edizione.

Lo show director, Simon Brooks-Ward, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di permettere alla prossima generazione di campioni di salto ostacoli di competere su un palcoscenico internazionale in uno show di fama mondiale. L’esperienza che otterranno da questa opportunità sarà preziosa per far progredire le loro carriere, e le gare sono sempre estremamente competitive ed emozionanti da guardare”.

Per l’elenco completo delle iscrizioni allo Yeti Under-25 British Championship, al Littleton Manor Equestrian 128cms Championship e al Voltaire Design Mini Stakes (148cms), cliccare qui.

photo: Portia Taylor-Wilson in sella a Ballybur Oh Jessie al London International Horse Show 2022 (London International Horse Show/Peter Nixon) | fonte Press release LIHS

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo