A un passo da Parigi 2024: pronti per la Nations Cup Final di Barcellona

Advertisement
Emanuele Camilli e Odense Odeveld a Milano Jumping 2023

La lista dei partenti dello CSIO Barcelona

Tutto è pronto per l’inizio della Nations Cup Final di Barcellona; Quindici i team attesi in campo per affrontare le prove a squadre previste da domani, 28 settembre, fino a domenica 1 ottobre.

Lo CSIO Barcelona, il più antico evento equestre internazionale di Spagna, quest’anno festeggia la sua 111ª edizione e, per il decimo anno consecutivo, il Real Club de Polo de Barcelona è stato scelto dalla FEI come sede di una delle più importanti competizioni del calendario equestre internazionale con il suo montepremi complessivo di quasi due milioni di euro.

Il Real Club de Polo de Barcelona, che si estende su oltre 20.000 m quadrati di terreno, offrirà un vasto programma di intrattenimento per adulti e bambini in grado di garantire divertimento a tutti gli appassionati che decideranno di assistere alle incredibili competizioni offerte dallo lo CSIO di Barcelona

Verso le Olimpiadi di Parigi 2024

Le migliori squadre del mondo cercheranno di strappare il titolo alla squadra belga, vincitrice della Finale del 2022. Da sottolineare che, delle Nazioni presenti, Australia, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Germania, Irlanda, Paesi Bassi, Spagna e Svizzera sono già qualificate per Parigi 2024. Italia, Argentina, Brasile, Messico, Stati Uniti e Uzbekistan, invece, cercano ancora un biglietto per i Giochi Olimpici del prossimo anno, mentre Colombia e Svezia partecipano all’evento, ma a solo titolo individuale.

La tensione è alle stelle soprattutto per l’Italia, consapevole che la finale di Barcellona rappresenta l’ultima occasione per ottenere il pass Olimpico. Al contrario, i Paesi appartenenti ai gruppi D e E (USA, Colombia, Brasile e Messico) avranno un’ulteriore possibilità per conquistare un biglietto per le Olimpiadi 2024 grazie ai Giochi Panamericani, che si terranno dal 31 ottobre al 3 Novembre 2023 a Santiago. (Clicca qui e leggi l’articolo di HSJ sul Viaggio verso le Olimpiadi di Parigi per scoprire tutti gli eventi validi come qualificazione Olimpica)

La squadra italiana

Ricordiamo che i componenti del team Italia che scenderanno in campo capitanati dallo Chef d’Equipe Marco Porro saranno: Piergiorgio Bucci, su Cochello, Emanuele Camilli, in sella a Odense Odeveld, il primo aviere scelto, Lorenzo De Luca, con Carlson 86, il primo aviere scelto, Giampiero Garofalo, in sella a Max Van Lentz Schrans e il graduato scelto dell’Esercito Italiano, Alberto Zorzi, con Highlight W.

Real Club de Polo de Barcelona, tra intrattenimento e beneficienza

Il Real Club de Polo de Barcelona, con i suoi oltre 20.000 metri quadrati di terreno, è pronto a offrire un ricco programma di intrattenimento per soddisfare appieno adulti e bambini, garantendo divertimento per tutti coloro che decideranno di assistere all’evento. Sarà un’occasione unica per immergersi nelle emozioni di questo prestigioso concorso, che riesce sempre a catturare l’entusiasmo di appassionati di ogni età.

La nuovissima tribuna del Real Polo Club, appositamente riprogettata e migliorata in occasione di questo evento straordinario, offrirà un ambiente esclusivo dove poter condividere i momenti più significativi delle competizioni. Le prelibate cene di gala organizzate presso il Barcelona Club saranno l’occasione perfetta per vivere la magia di queste serate speciali, immergendosi nell’atmosfera unica che solo lo CSIO di Barcelona può offrire.

Inoltre, quest’anno la Fondazione RCPB ha abbracciato due importanti iniziative volte a migliorare la vita dei bambini con bisogni speciali. Il primo progetto, denominato “Eating with Support“, è promosso dalla Nen Déu Special Education School di Barcellona e si prefigge di fornire cure altamente personalizzate a 108 bambini con disabilità intellettive, aiutandoli a sviluppare l’autonomia nell’atto dell’alimentazione. Per ulteriori dettagli e informazioni, è possibile visitare il sito https://www.fundacionendeu.org/.

Il secondo progetto, noto come “Mou el Límit” della Adapted Tennis School for Children, è guidato dalla Johan Cruyff Foundation. Il Real Club de Polo de Barcelona sta collaborando attivamente alla creazione di una rete di scuole di tennis per bambini con disabilità funzionali, con l’ambizioso obiettivo di aprire otto-dieci nuove sedi in tutta la Catalogna entro il 2025. Questo significativo impegno beneficerà circa 100 bambini, offrendo loro l’opportunità di praticare uno sport inclusivo e stimolante. Per maggiori informazioni su questa iniziativa, è possibile visitare il sito https://www.fundacionrcpb.com/movellimit/.

Lo CSIO Barcelona non è solo una vetrina straordinaria per il salto ostacoli di alto livello, ma anche un’opportunità per promuovere l’inclusione, dimostrando l’impegno e il valore di questo evento per la comunità locale e per il mondo degli sport equestri.

Segui tutti i risultati dell’evento in diretta su Longines Timing.

Foto Marta Fusetti (c) – Emanuele Camilli in sella a Odense Odeveld

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo