Piazza di Siena: selezionati i binomi sardi per la Coppa del Presidente

Advertisement
Nicolò Cocco e Carucho

Giro d’onore per Nicolò Cocco e Carucho, photo CavallArt Production

Lo scorso week end gli under 18 del Salto Ostacoli hanno partecipato alle gare di visione e selezione per far parte delTeam che rappresenterà la Regione Sardegna per la Coppa del Presidente Piazza di Siena.

Durante il Concorso Ippico Città di Cagliari A2* organizzato da ANAC COLOC CAVALLEGGERI DI SARDEGNA, il tecnico Giovanni Lucchetti affiancato dal Team Manager Antonio Murruzzu hanno avuto modo di valutare le prestazioni dei binomi che hanno preso parte alle categorie C125 di sabato e domenica.

Nella spettacolare cornice del Campo Rossi (outdoor in erba), si percepiva da parte dei ragazzi la voglia di far bene per l’obiettivo più alto, rappresentare la Sardegna nella Coppa del Presidente 2024 allo CSIO di Roma. C’erano tutti a sostenerli istruttori, famiglie, amici ed il calorosissimo pubblico che ha gremito le tribune e applaudito ogni percorso.

È stato il grigio Carucho (foto di apertura) montato con precisione da Nicolò Cocco ad aggiudicarsi la C125 G.P. 1° grado di domenica, unico binomio a chiudere con il doppio netto nelle due manches. Ottima anche la prestazione dell’amazzone Grazia Giorico in sella al SI Neimar de Samugheo che ha preceduto il giovanissimo Marco Pala su Chicago Chicago; chiude in quarta posizione il binomio Verner – Alessandro Correddu seguito da Beatrice Schirru sulla splendida baia Della Spock.

Nella stessa giornata il Gran Premio Città di Cagliari cat.C140 ha consegnato l’oro a Taissa Sarda montata da Gianleonardo Murruzzu, argento per la saura Rarità ed il suo cavaliere Luigi Angius.

Ancora Murruzzu ma questa volta il nome è Marta, figlia d’arte, a salire sul gradino più alto del podio del Trofeo Brevetti con 40 binomi iscritti provenienti da tutta la Sardegna. Una gara importante impreziosita per questa edizione dalla  targa per i vincitori offerta dai familiari della Dottoressa Margherita Mayer, amazzone e grande frequentatrice dei campi gara, scomparsa prematuramente l’anno scorso. Argento per Linda Peddis su Natali seguita da Sonney One montato da Camille Marie Secci.

Non solo gare al Campo Rossi ma veri momenti di Sport, di amicizia e soprattutto di gratitudine per loro, i nostri Cavalli che vanno lodati e premiati anche quando è giunta per loro la meritata pensione. A salutare i campi gara lo scorso week end è stato Centano di Villa Francesca, SI del 2002, che durante la cerimonia in suo onore ha concluso la carriera agonistica tra gli applausi e le lacrime del suo cavaliere Michele Torchia e di tutto il pubblico presente.

La manifestazione ha visto la presenza di molti nomi illustri tra cui Clara Campese, Presidente della FISE Veneto e di Cavalli in Villa, manifestazione che vede, per l’edizione 2024, anche una tappa ad ottobre in Sardegna, grazie alla collaborazione con il comitato regionale FISE. Un gemellaggio strategico che ha come unico protagonista il Cavallo, collante tra Sport, Cultura, Socialità e Territorio. Un format importante per un compagno si vita altrettanto prezioso che merita attenzione da parte del comparto equestre e delle Istituzioni e di progetti mirati a salvaguardarne il benessere.

I Binomi convocati per la Coppa del Presidente CSIO Piazza di Siena 2024 per la Regione Sardegna:

  • Cocco Nicolò – Carucho
  • Schirru Beatrice – Della Spock
  • Pala Marco – Chicago Chicago
  • Correddu Alessandro – Verner
  • Zara Sofia – Just Beau Van De KouterHoeve

Testo di R.Ripa

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo