Saut Hermès 2024, i cavalieri in gara: per l’Italia attesi De Luca e Gaudiano

Advertisement
Julien Anquetin e Blood Diamond 2 al Saut Hermès 2023

Il Saut Hermès 2024, un evento equestre di fama mondiale, si appresta ad aprire le porte alla sua quattordicesima edizione, regalando agli amanti dei cavalli e dello sport un’esperienza indimenticabile. Sotto l’egida della maison Hermès e GL events Equestrian Sport, il Saut Hermès continua a brillare come un faro nel panorama dell’equitazione internazionale.

Pronto ad andare in scena dal 15 al 17 marzo presso il meraviglioso Grand Palais Éphémère, il Saut Hermès non è solo una competizione sportiva, ma un incontro straordinario tra l’abilità degli atleti e la bellezza dei loro cavalli. Uno spettacolo imperdibile per tutti gli amanti di questo sport che abbiano la possibiltà di fare tappa a Parigi. Come affermato dagli organizzatori, “Dovunque si svolga, il Saut Hermès riflette la stessa realtà e crea la stessa magia” e noi non possiamo che confermarlo.

Clicca qui per il programma completo.

I cavalieri in gara

I protagonisti di questa edizione saranno i cavalieri che parteciperanno al CSI5* Saut Hermès. La precisione, la grinta e la bellezza del loro lavoro incanteranno il pubblico presente, trasformando ogni momento in un’esperienza indimenticabile. Un totale di 57 cavalieri provenienti da 19 paesi diversi varcheranno l’ingresso dell’Arena internazionale parigima del Grand Palais Éphémère.

Tra i nomi di spicco segnaliamo la presenza degli italiani Lorenzo de Luca, che si presenterà in sella a Cappuccino 194 e a Don Vito, ed Emanuele Gaudiano, in gara con Julius.D e Vasco 118.

Altri cavalieri di fama internazionale pronti per le gare del Saut Hermès saranno i tedesci Christian Ahlmann, Daniel Deusser, Marcus Ehning, il Campione Europeo in carica, lo svizzero Steve Guerdat. Attesi anche il primo cavaliere della ranking mondiale Henrik von Eckermann, che parteciperà con Calizi e Iliana. Sempre dalla Svezia anche Petronella Andersson, Angelica Augustsson Zanotelli e Peder Fredricson.

Dopo i successi appena ottenuti in Arabia Saudita, vedremo entrare in campo anche Abdulrahman Alrahji con Babalou, Iniesta V, e Ventago. A rappresentare l’Irlanda saranno invece Denis Lynch e Mark Mcauley, mentre tra i rappresentanti di casa vedremo Simon Delestre, Roger Yves Bost, Nicolas Delmotte, Julien Epaillard, Kevin Staut e molti altri cavalieri francesi.

Li lista completa è disponibile qui.

L’Orgoglio degli Organizzatori

Quest’anno l’evento si svolgerà per la terza volta presso il Grand Palais Éphémère, nel cuore di Parigi. Questa scelta non è casuale: è un tributo alla bellezza della capitale francese e alla sua lunga storia di amore per l’equitazione. Gli organizzatori sono determinati a far brillare Parigi e lo sport equestre, preparando il terreno per un altro momento epico che si terrà a Versailles quest’estate, i tanto attesi Giochi Olimpici 2024.

Articoli correlati

Photo:

Julien Anquetin – Blood Diamond – PRIX HERMÈS SELLIER CSI 5* (c) Madeleine D. Bergsjø @ Hermès 2023

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo