Simon Delestre in prima linea oggi al Jumping Verona 2023

Advertisement
IMG 8708

Inizia il CSI5*-W con le prima tre categorie

Il Jumping Verona 2023, tappa italiana della Longines FEI Jumping World Cup™, ha preso vita oggi al Padiglione 8 di Fieracavalli con emozionanti competizioni che hanno visto brillare i cavalieri francesi, prima Julien Epaillard e poi Simon Delestre.

La giornata è iniziata con il Premio n.1 presented by Prestige, un’emozionante competizione a due fasi speciali. La tedesca Kendra Claricia Brinkop, in sella a Ma Belle, ha portato a casa la vittoria, dimostrando abilità e velocità impeccabili. La tedesca ha chiuso il percorso in soli 32.83 secondi, conquistando il primo posto e inaugurando le gare della giornata di apertura del CSI5*-W.

Il protagonista della seconda competizione, il Premio n.2 presented by Banca Passadore, è stato Julien Epaillard, noto come il “francese volante”. Tornato a Verona dopo 14 anni, Epaillard ha dimostrato la sua maestria in sella all’11enne Hoover, siglando un tempo straordinario di 60.60 secondi. Il pubblico ha apprezzato il ritorno di questo campione, attualmente al settimo posto della ranking FEI mondiale e nella Longines FEI Jumping World Cup 2023-2024.

La giornata ha raggiunto l’apice con il Premio n.3 presented by KASK, una categoria mista con ostacoli di 1.55 m e un montepremi di 55.000 €. Simon Delestre, in sella alla talentuosa Olga de Kruishoeve, ha affrontato il barrage con grande abilità. Con un tempo incredibilmente veloce di 37.63 secondi, ha fatto capire fin da subito sarebbe stato difficile da battere. Questo successo è stato l’ottava vittoria in carriera di Delestre a Jumping Verona, confermando il suo legame speciale con questo evento e la sua capacità di cavaliere.  Gli altri gradini del podio sono stati conquistati dal tedesco Daniel Deusser, secondo con Scuderia 1918 Tobago Z (38.92 sec), e dallo svedese Peder Fredricson, terzo con Vroom de la Pomme Z (39.40 sec). Gli altri due netti sono stati realizzati dal tedesco Marcus Ehning con Coolio 42 (41.10 sec) e da Francesco Turturiello con Made In’t Ruytershof (41.23 sec).

Classifica completa qui

Il programma del Jumping Verona si conclude domenica con il Gran Premio Longines FEI World Cup™ presented by Scuderia 1918, una competizione attesa con grande fervore. Simon Delestre, fresco vincitore del Premio n.3, si prepara per affrontare la sfida decisiva, mentre Julien Epaillard e gli altri talentuosi cavalieri sono pronti a dare il massimo per aggiudicarsi il prestigioso titolo.

La magia di Jumping Verona si trasmette anche oltre i confini fisici dell’evento, con le gare che saranno trasmesse in streaming sul sito ufficiale di Fieracavalli. Inoltre, le fasi cruciali del CSI5*-W saranno trasmesse integralmente su RAI Sport HD, consentendo agli appassionati di tutto il mondo di godersi l’azione in diretta. Sabato, il Premio n. 5 presented by Crivelli sarà trasmesso alle 15.50, mentre la domenica vedrà il culmine con il Gran Premio Longines FEI World Cup™ alle 14.30, entrambi con il commento esperto di Gianluigi Zamponi.

L’attesa è alta per il Gran Premio, e gli amanti dell’equitazione possono prepararsi per un finale emozionante, con i migliori cavalieri e cavalli del mondo che si sfideranno per la gloria nell’arena di Jumping Verona.

Fonte Comunicato EquiEquipe by Caterina Vagnozzi | Foto Simon Delestre – ph. JV/S.Grasso

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo