Trieste. Nel Premio Giorgio Jegher la sorpresa si chiama Akela Pal Ferm

Advertisement
premio jegher Trieste

Torna al Montebello in questa ultima domenica di marzo il Premio Giorgio Jegher (Gr.3 Mt.1660 €35.200) storica corsa sempre molto attesa dagli amici ippici triestini.
Trai quanti hanno iscritto il loro nome nell’ Albo d’oro piace ricordare in particolare Arazi Boko vincitore nel 2020 e bissata nel 2021 all’età di 14 anni cosi come per il record della corsa appartente a El Nino stabilito nel 2007 con Bellei in sulky.
Saranno in 12 in questa edizione al via e sulla carta appare favorito BONJOVI Mmg avendo colto nel sorteggio ottima collocazione ma nessuna meraviglia se fosse una ritrovata AKELA PAL FERM allenata da Gennaro Casillo a far cambiare il pronostico.
Altri possibili in premiazione il 5 anni CERBERO TREBI allenato da Ehlert  se fosse lo stesso cavallo visto a febbraio all’Arcoveggio e ALLEGRA GIFONT trainer e guida Gocciadoro seppur non brillante nell’ultima uscita ma si sa che ormai da “il giallino” ci si può attendere di tutto.

(Brudel) 

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo
powerline logo