USA, nasce il progetto Forever Farm per ricollocare i cavalli da carrozza a fine carriera

Advertisement
unnamed2 20

Joni Werthan è nata e cresciuta in mezzo ai cavalli, l’attività equestre è stata ereditata dalla famiglia e in Tennessee
allena e gareggia con alcuni dei migliori soggetti hunters e da decenni tramanda la tradizione di eccellenza i questa disciplina.
Oltre ad una stimata professionista però Joni è anche e prima di tutto una amante degli animali, nella primavera del 2018
nella sua scuderia è arrivato Max, non un campione ma un cavallo da carrozza in pensione.
Dopo anni a scarrozzare turisti in giro per New York City, Max sta finalmente vivendo il suo personale lieto fine: una meritata pensione da trascorrere
nei verdi prati del Tennessee, lontano dal pericoloso traffico di New York.
Da questa adozione del cuore è nata negli Stati Uniti per opera della Equus Foundation “Forever Farms“, gruppo animalista che si occupa
di identificare le strutture equestri ad attività prevalentemente sportiva e ricreativa che possono accogliere
cavalli come Max, giunti alla fine di una carriera umile e pericolosa vissuta nel traffico delle grandi città.
Max, come dice Joni è di animo dolce ed estremamente gentile, è un’anima luminosa ed ha stimolato l’amazzone americana ad aderire all’importante
progetto di ricollocamento dei cavalli da tiro per poter dare a questi animali un nuovo capitolo della loro vita, molto più felice e sereno
che possiamo identificare con #RideForHorses Forever Farm.
Source: Phelps Media Group
Photo: courtesy of Equus Foundation

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo Acavallo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
logo KEP
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo