Paul O’Shea e Imerald Van’t Voorhof al top nel Gran Premio CSI4* al WEF 4

Advertisement
IMG 1435

La bandiera irlandese sventolava per Paul O’Shea e Imerald van’t Voorhof dopo la loro vittoria nel Gran Premio CSI4* MARS Equestrian da $215.000 andato in scena nel campo derby in erba all’Equestrian Village sabato pomeriggio durante la quarta settimana del Winter Equestrian Festival (WEF). Il WEF ha in programma 12 settimane di competizioni internazionali presso il Wellington International fino al 31 marzo.

Condizioni perfette, ma un percorso impegnativo quello progettato dallo chef de piste Anderson Lima (BRA), hanno accolto solo tre cavalieri per il barrage decisivo. Sono serviti sedici binomi prima che l’irlandese David O’Brien (IRL) riuscisse a superare il primo round prendendo il comando. Tre cavalieri dopo, Paul O’Shea ha garantito un barrage a cui si è poi aggiunta anche la statunitense Mimi Gochman.

“Sono stato fortunato a vedere David [O’Brien] che metteva otto tempi nella linea, perché ho potuto vedere che si potessero anche mettere 7 tempi”, ha detto O’Shea.

Alla fine la vittoria è andata proprio a Paul O’Shea che ha chiuso il jump-off in 39.63 secondi, seguito da O’Brien e dalla Gochman che hanno terminato rispettivamente con un netto in 40.79 secondi e 1 errore in 40.25 secondi.

Paul O’Shea & Imerald van’t Voorhof, winners of the $215,000 MARS Equestrian CSI4* Grand Prix. Photo © Sportfot

© Riproduzione riservata.

Rimani aggiornato sulle news di Horse Show Jumping

Iscriviti alla newsletter
Advertisement
avantea logo
Progetto senza titolo1
Tenuta Monticelli logo
Logo stephex
logo VeTeaching
IMG 7016
IMG 7017
Kep Italia
logo Porrini Spa
club ippico euratom ogo